Principale Cliniche

Metodi per trattare l'insonnia con la menopausa

Climax - un periodo caratterizzato da cambiamenti su larga scala nell'attività dell'organismo. Questo processo ormono-dipendente si manifesta in ogni donna del sesso debole con vari gradi di intensità, ma pochi per i quali passa completamente inosservato. Uno dei disturbi più comuni nel periodo della menopausa è una violazione del ritmo del sonno. Diamo un'occhiata a ciò che è l'insonnia con la menopausa, quanto è pericoloso e come possiamo farcela.

Cause dei disturbi del sonno durante la menopausa

Tutto ha la sua causa ed effetto. Quindi la comparsa di problemi con il sonno durante il periodo della menostasi non nasce dal nulla e non va da nessuna parte. Cosa provoca questa condizione nelle donne in questa fase della vita?

Tutte le cause di questo problema possono essere suddivise in tre gruppi:

  1. Cause ormonali direttamente correlate alla metamorfosi biologica che si verificano nelle profondità del corpo femminile. Lo squilibrio degli ormoni sessuali femminili provoca molti spiacevoli sintomi che hanno un impatto diretto sulla qualità dell'addormentarsi: ci sono periodi di vampate notturne, sudorazione ed episodi di palpitazioni. Riducendo la quantità di estrogeni provoca lo sviluppo di russare, è spesso il verificarsi di attacchi a breve termine di insufficienza respiratoria - apnea del sonno. Ridurre il livello di progesterone, una delle funzioni di cui è quello di regolare il processo di addormentarsi, provoca difficoltà in questo settore.
  2. I fattori psicologici sono inestricabilmente legati al primo gruppo. Una donna sperimenta involontariamente l'inizio della menostasi. È tormentata dall'impotenza dei cambiamenti minacciosi, dall'impossibilità di fermarli con i propri sforzi, di spaventare involontariamente i pensieri di avvicinarsi alla vecchiaia, la paura di perdere un aspetto attraente e il dolore della propria salute. Tutti questi pensieri negativi possono svanire sullo sfondo durante il giorno, ma a mezzanotte il silenzio raggiunge proporzioni gigantesche, non permettendo di dormire a sufficienza.
  3. Altri motivi per cui l'insonnia si sviluppa durante la menopausa possono includere:
  • in sovrappeso;
  • cattive abitudini (dipendenza da alcool e nicotina);
  • abuso di caffeina;
  • stile di vita sedentario;
  • stress e ansia;
  • violazione del lavoro e riposo.

Qual è la pericolosa mancanza di sonno durante la menopausa?

Fattore psicologico

La prima cosa che minaccia le veglie notturne è l'impatto negativo sul funzionamento del sistema nervoso, che sta già sperimentando un aumento dello stress. Una donna diventa ancora più irritabile, in lacrime, emotivamente instabile, manca di risorse interne per fare il lavoro corrente. Poiché la menopausa, di norma, arriva in un momento in cui la vita lavorativa di una donna non viene completata, la mancanza di un riposo normale provoca una diminuzione dell'efficienza e della concentrazione. E poi un circolo vizioso: al lavoro, complessità - non chiudere gli occhi di notte, e non c'è riposo - dinamiche negative sul lavoro. L'ultima fase della sistematica mancanza di sonno, aggravata dalla turbolenza quotidiana, è lo sviluppo della depressione della menopausa.

Sistema immunitario

Il riposo notturno disturbato mina la difesa immunitaria, il suo corpo semplicemente non ha abbastanza forza per resistere ai fattori negativi, e dopo tutto, la menostasi è un momento piuttosto pericoloso perché molte malattie ormono-dipendenti "alzano la testa". In questo momento, più che mai, è importante la capacità dell'immunità naturale di dare un rifiuto completo ai disturbi.

Manifestazioni vegetative

Una persona addormentata rischia di guadagnare problemi con il sistema cardiovascolare. Di conseguenza, ci sono irregolarità nel lavoro del cuore, si sviluppa ipertensione arteriosa, si verificano vasospasmi e si può sviluppare ictus.

Quando il disturbo della qualità del riposo notturno è episodico, non c'è motivo di parlare di una potenziale minaccia per la salute, perché molti fattori possono influenzare le condizioni generali di una persona. Ma se il problema diventa globale, sorge una domanda naturale: cosa fare con l'insonnia durante la menopausa?

Cambiamento dello stile di vita, come metodo per combattere i disturbi del sonno in menopausa

Per iniziare una lotta risoluta con una malattia, si dovrebbero studiare attentamente le condizioni per lo sviluppo di questo fenomeno, i suoi modelli e il significato di questi fattori molto ulteriori. Ci sono diverse regole di base che possono indirettamente aiutare a neutralizzare i problemi della veglia notturna.

  • Prestare attenzione alla temperatura della stanza. È noto da tempo che una persona dorme meglio solo in una stanza fresca e ben ventilata.
  • Elimina i fattori che irritano la vista e l'udito. Un rubinetto gocciolante, un indicatore lampeggiante sul display del sistema audio, una torcia elettrica, che indirizza la luce direttamente nella finestra e molti altri momenti provocatori possono fare il pisolino "come una mano toglierla". Ma con la menopausa, questo problema è amplificato a volte e senza provocazioni dall'esterno.
  • Non mangiare troppo la sera. Dare la preferenza agli alimenti leggeri, che vengono rapidamente assorbiti. I processi di fermentazione, la gravità dei cibi grassi interferiscono con il naturale processo di riposo.
  • Andare a letto all'incirca allo stesso tempo. Il regime quotidiano stesso è in grado di eliminare il problema o di alleviare significativamente, soprattutto nei casi non trascurati.
  • Presta attenzione all'attività fisica. Qualsiasi tipo di carico moderato è buono. Tuttavia, non dovrebbero essere praticati la sera per evitare un'eccessiva stimolazione del sistema nervoso. L'unica eccezione può essere le passeggiate tranquille.
  • Ridurre l'uso di alcol, nicotina, provare a bere meno caffè. Queste tre dipendenze fanno sbilanciare il sistema nervoso, causando un'eccessiva eccitazione.
  • Evitare non solo il sovraccarico fisico, ma anche emotivo prima di coricarsi. Rapporti criminali, film d'azione, talk show eccessivamente emotivi - una garanzia che non dormirai bene.
  • Ricorrere a rilassanti rituali serali: una tazza di tè rilassante, un bagno caldo (mai bollente!), Alcune pagine del tuo lavoro preferito o ascoltare un audiolibro con una storia calma a volte può fare miracoli.

Se tutte queste misure non aiutano, il trattamento dell'insonnia durante la menopausa dovrebbe essere considerato più profondamente. La soluzione può essere una terapia con farmaci farmaceutici, così come l'aiuto di rimedi popolari.

Sbarazzarsi dei problemi del sonno con l'aiuto di rimedi popolari

Rimedi popolari per l'insonnia con la menopausa è il passo più preferibile nella lotta contro la mancanza di sonno, che non è eccessivo. In questi casi, i tè alle erbe a base di piante note per le loro proprietà lenitive: melissa, menta piperita, camomilla, luppolo, motherwort, erba di San Giovanni e radice di valeriana possono essere ottimi aiutanti. Queste erbe aiutano a ridurre la tensione nervosa, alleviare gli spasmi muscolari e le pinze, aiutando a rilassarsi dopo una dura giornata.

Un altro strumento ben noto progettato per trattare una violazione della mancanza di sonno notturno, può essere chiamato la fabbricazione di cuscini, riempiti con le stesse cariche calmanti. Il suo aroma avrà un effetto benefico sull'attività del sistema nervoso, alleviando le tensioni e garantendo un riposo adeguato.

Bagni rilassanti con decotti alle erbe o l'aggiunta di oli aromatici, come lavanda, rosmarino o olio di sandalo, possono essere un'opzione eccellente.

A volte un bicchiere di latte caldo con una cucchiaiata di miele assunta di notte può anche migliorare la qualità del riposo notturno.

Trattamento dei disturbi del sonno durante la menopausa con farmaci

Va detto che l'appello alla soluzione farmacologica del problema dovrebbe essere lasciato come ultima risorsa e non auto-medicante in alcun modo.

Solo le azioni concordate con il medico curante possono diventare corrette ed efficaci. I farmaci prescritti possono essere indirizzati:

  1. In primo luogo, l'adeguamento dei cambiamenti ormonali con l'aiuto di preparazioni combinate di azione direzionale, combinando sia un mix di vitamine e minerali essenziali, sia componenti vegetali che influiscono positivamente sulla sintesi degli ormoni sessuali (Mance, Klimadinon, Chi-Klim, Ortomol Femin, ecc.). Nei casi particolarmente gravi, al fine di stabilizzare gli ormoni e ristabilire il riposo, dovrete assumere preparazioni ormonali.
  2. In secondo luogo, i medici usano i sedativi come mezzo per combattere i disturbi cronici di riposo notturno. Aiutano a calmare il sistema nervoso e di nuovo a dormire completamente. Tra i farmaci più comuni si possono distinguere Phenibut, Afobazol, Rozerem, Zopiclon. I farmaci più potenti, vale a dire i farmaci ipnotici che sono già efficaci in 15-20 minuti, possono essere acquistati rigorosamente con prescrizione medica. Il loro appuntamento e il loro ricevimento dovrebbero essere rigorosamente controllati da uno specialista, in quanto possono creare dipendenza e avere anche effetti collaterali sul corpo.

Spesso, solo una serie di attività aiuta a stabilire un regime di riposo notturno durante il periodo delle menostasi. Un punto importante nella lotta contro questo problema è un atteggiamento positivo. Non dovresti soffermarti troppo su questo problema inizialmente, in modo che non si trasformi in un disturbo cronico. Dobbiamo cercare di vivere una vita piena con la consapevolezza che tutti questi processi sono temporanei. Se la malattia non ti permette di vivere normalmente, allora il più ragionevole sarebbe cercare l'aiuto di uno specialista.

Insonnia con menopausa: cosa fare e come migliorare la qualità del sonno

Quando si verifica la menopausa, quasi tutti sono tormentati dalla domanda: cosa fare con l'insonnia? Le risposte per tutti sono diverse: alcuni aiutano a dormire sonniferi, altri hanno bisogno di cambiare il loro stile di vita, e il terzo migliorerà la qualità della vita delle comprovate ricette popolari.

Ogni donna che è entrata nel periodo del climaterio, è desiderabile essere sotto la supervisione di un medico. C'è una radicale ristrutturazione del lavoro di tutti gli organi, la probabilità di formazione di tumori, osteoporosi e disturbi depressivi è alta. È impossibile determinare da soli perché il ciclo mestruale è stato rotto. È necessario un sondaggio minimo per stabilire la vera causa.

L'esame tempestivo rivela le prime fasi dello sviluppo del tumore, previene la perdita ossea e interrompe il processo di invecchiamento. Questo vale sia per gli uomini che per le donne, poiché la menopausa è tutto. Se le donne iniziano la menopausa manifestata dalla cessazione delle mestruazioni, allora la produzione di testosterone maschile diminuisce drasticamente. I cambiamenti ormonali portano a successivi cambiamenti in tutti gli organi, preparando il corpo alla vecchiaia. Sia le donne che gli uomini sono tormentati dalla paura dell'ostacolazione, dalla perdita dell'attrattiva visiva e dalla diminuzione delle opportunità sessuali.

Caratteristiche del periodo climaterico

Dall'inizio di questo periodo, l'insonnia si sviluppa in molti, ma non in tutti. Di grande importanza è il modo di vivere - se ci sono sovraccarichi o problemi quotidiani, così come le malattie croniche, quindi, molto probabilmente, il test climatico sarà difficile. Ciò accade perché una diminuzione della produzione di ormoni sessuali comporta una diminuzione della produzione di melatonina, il principale ormone del sonno.

Sia le donne che gli uomini sono occasionalmente disturbati da "vampate di calore" o da una sensazione di calore nella parte superiore del corpo, seguita da abbondante sudorazione. Nelle donne, questo sintomo è molto più comune. "Le maree" sono accompagnate da mal di testa e palpitazioni, vengono più spesso di notte che disturbano il sonno.

Ti senti costante affaticamento, depressione e irritabilità? Scopri il prodotto, che non è nelle farmacie, ma che viene utilizzato da tutte le stelle! Rafforzare il sistema nervoso è abbastanza semplice.

L'instabilità emotiva è un'altra caratteristica obbligatoria. In questo momento, ogni piccola cosa fa infuriare letteralmente, provoca violente lacrime o eccitazione. Le emozioni sono negative, anche se non ci sono ragioni oggettive per questo.

Frequenti ascensioni notturne in bagno e prurito degli organi genitali accompagnano l'atrofia delle membrane mucose del tratto urogenitale. La violazione della qualità e della durata del sonno influisce sulle prestazioni diurne e questo interferisce notevolmente con le donne che lavorano. Dopo il periodo del climaterio, molti continuano a lavorare attivamente per altri 15-20 anni. La mancanza di riposo normale provoca sensazioni spiacevoli fino a dolori "volatili" in tutto il corpo, il che aumenta solo l'ansia.

Il rilassamento muscolare incompleto è un altro effetto causato dalla mancanza di estrogeni. I muscoli tesi rendono anche difficile immergersi nel sonno profondo.

Sovrappeso insonnia, bassa attività fisica, dipendenza da caffeina, fumo e alcol.

È necessario consultare un medico dopo la prima settimana di disturbi del sonno, poiché più a lungo esiste il disturbo, più difficile sarà affrontarlo. Disturbi del sonno a lungo termine portano all'esaurimento del sistema nervoso, diminuzione dell'immunità, problemi vascolari.

Trattamento farmacologico

Il trattamento inizia con la nomina di estrogeni (testosterone negli uomini), se la riduzione del loro livello è confermata dal laboratorio. Questi sono farmaci Estriolo, Divigel, Proginova, Klimara e simili. Il dosaggio viene selezionato dal medico in modo tale da sostituire la quantità mancante di ormoni. Nel corso del trattamento il controllo di laboratorio viene eseguito ripetutamente.

Non puoi prendere gli ormoni te stesso, è irto di conseguenze disastrose.

Se, dopo aver livellato il livello di estrogeni, non si è verificato alcun miglioramento duraturo, vengono assegnati fondi che sono correlati al "gold standard" per qualsiasi tipo di insonnia - Z-drugs. Questi sono Zopiclone, Zolpidem e Zaleplon. Nella rete di farmacie i farmaci sono sotto i nomi commerciali di Imaovan, Andante, Relaxax, Somnol, Hypnogen, Sovenitel e altri. Queste medicine hanno differenze cardinali tra tutte le altre:

  • Iniziare l'azione pochi minuti dopo l'ingestione, in modo che siano ubriachi proprio nel letto;
  • portare la qualità del sonno a quella fisiologica, provocando un graduale cambiamento nelle fasi del sonno;
  • dopo il risveglio, l'effetto della medicina termina, non ci sono sonnolenza e debolezza successive, non ci sono problemi di concentrazione e coordinazione.

I farmaci sono prescritti in un breve ciclo, per un massimo di due settimane. In futuro, è possibile utilizzare droghe 2-3 volte alla settimana dopo giornate particolarmente tese. I farmaci Z dell'abitudine non si formano, ma li assumono costantemente, in modo da non ridurre le capacità del corpo.

A seconda della specifica situazione terapeutica, il medico può prescrivere farmaci dal gruppo di tranquillanti, antidepressivi e farmaci ansiolitici.

tranquillanti

Questo è principalmente Phenazepam, che non richiede una contabilità speciale per il suo fatturato ed è implementato nella rete di farmacie secondo una semplice prescrizione.

Altre droghe in questo gruppo, se necessario, possono essere prescritte da uno psichiatra o psicoterapeuta - Lorazepam, Diazepam, Nitrazepam e simili. Nessuno di questi strumenti può essere assunto per un lungo periodo, perché sviluppa rapidamente dipendenza e dipendenza. Il medico prescrive il dosaggio più basso possibile per un breve periodo di tempo per alleviare l'urgenza dell'esperienza.

Il pieno effetto dell'uso di Phenazepam si sviluppa il 7 ° giorno. Ha il miglior effetto sull'ansia, eliminando tutti i disturbi - quando si addormenta, durante il sonno e dopo il risveglio.

antidepressivi

Usato se la depressione è diventata la principale sindrome clinica. Questi farmaci sono prescritti esclusivamente da un medico, il loro uso è regolato in base al tasso di regressione delle manifestazioni principali.

Esiste una connessione diretta tra insonnia e depressione: più profonda è la depressione, più difficile è il disturbo del sonno. La preferenza è data ai farmaci del gruppo di SSRI o inibitori della ricaptazione della serotonina. Questi sono Prozac, Paxil e simili. A volte vengono prescritti antidepressivi da altri gruppi: triciclici, sedativi.

Preparazioni di melatonina

Questi sono Melaxen, Apik Melatonin e Vika Melatonin. Questi farmaci hanno controindicazioni, non puoi prenderli da soli. Causa un sogno vicino al naturale, ma accompagnato da sogni di colori brillanti. L'azione si sviluppa entro 40 minuti. Nei primi giorni di ammissione, il gonfiore è possibile, che dura non più di 4 ore dopo il risveglio.

Derivati ​​di etanolamina

Questi sono farmaci non soggetti a prescrizione Donormil e Doxilamina, che hanno una forma effervescente solubile. Inibire aree del cervello responsabili di aumento dell'eccitabilità nervosa. La concentrazione massima viene raggiunta dopo 1 ora. Tuttavia, l'emivita è di 12 ore, quindi l'uso di droghe nei giorni feriali è difficile, fino a quando a metà giornata non ci sarà sonnolenza.

Rimedi erboristici

Tra le molte medicine a base di erbe, la preferenza della menopausa è data a quelli che contengono fitoestrogeni. Un rimedio popolare è Cloverol contenente un cappuccio di trifoglio rosso.

I principali ingredienti attivi appartengono al gruppo degli isoflavoni, che non solo affrontano l'insonnia e le vampate di calore, ma resistono anche alla formazione di tumori. La struttura chimica degli isoflavoni assomiglia a quella degli estrogeni e interagisce con i suoi recettori. È importante che Kleverol abbia un effetto sfaccettato - elimina, tra l'altro, i disturbi vegetativi ed emotivi. Il sudore si attenua, la sonnolenza diurna diminuisce, la frequenza delle maree diminuisce, l'umore si livella.

Alcune donne reagiscono a Cloverol in un modo paradossale - la loro massa corporea aumenta, le loro ghiandole mammarie si gonfiano e appare la scarica sanguinante dalla vagina. Pertanto, nonostante l'origine vegetale, non è consigliabile usare Cloverol senza consultare un medico.

Questo gruppo comprende eccellenti rimedi erboristici Novo-Passit, Persen, Fito-sedan, Sedafiton, tintura di peonia e altri.

Migliorare le condizioni del sonno

Queste sono azioni semplici di igiene della salute e del sonno che non possono essere ignorate. Raccomandazioni semplici ma inevitabili:

  • una dieta equilibrata con un sacco di proteine ​​animali e verdure, cena leggera;
  • attività fisica moderata al mattino, in modo che i muscoli siano un po 'stanchi - tornando a casa dal lavoro, salendo le scale senza ascensore, compiti a casa, fitness senza fatica, camminando all'aria aperta, soprattutto in caso di tempo umido e ventoso;
  • letto comodo, materasso ortopedico con cuscino, coperta calda, biancheria fresca di colori tenui, bagno caldo alle erbe;
  • silenzio, oscurità e aria pulita nella camera da letto;
  • esercizi tranquilli nelle ore prima di andare a dormire - lettura, artigianato, musica tranquilla;
  • il sesso con il tuo partner preferito è il miglior sonnifero naturale.

È consigliabile evitare di sovraccaricare le informazioni, se possibile. Molte famiglie rifiutano deliberatamente la TV e questo porta i suoi risultati positivi. Usare il world wide web come riferimento universale e mezzo di comunicazione è di per sé meraviglioso, se non interferisce con il sonno. L'habitat virtuale non può sostituire la comunicazione dal vivo o l'influenza della natura.

psicoterapia

Non è necessario tanto per l'influenza diretta sulla qualità e la durata del sonno, quanto per una persona per realizzare i benefici della prossima era avanzata. Questo è particolarmente vero per le donne a causa della perdita di attrattiva. È necessario riorientare la persona ad altri piaceri della vita.

La correzione mira a ridurre il livello di stress, la consapevolezza del percorso percorso, il valore della famiglia, evidenziando i risultati.

Le tecniche suggestive hanno un buon effetto, aiutano a spostare gli accenti di percezione ad altri aspetti della vita. Il dottore assiste all'autorealizzazione, se questo processo una donna ha rimandato tutta la sua vita.

Rimedi popolari

La medicina tradizionale offre una vasta selezione di rimedi naturali che migliorano il sonno durante la menopausa. Ognuno può scegliere da questo Arsenal dimostrato da secoli come meglio di altri:

  1. Latte caldo con miele (non diabetici).
  2. Noci macinate con miele e succo di limone.
  3. Calda farina d'avena con miele e latte.
  4. Menta, melissa, camomilla, rosa selvatica, camomilla e timo: queste erbe possono essere preparate separatamente o insieme. È più comodo berli di notte sotto forma di tisana, aggiungendo miele. L'azione delle erbe si sviluppa gradualmente, quindi puoi aspettarti un miglioramento costante nel sonno dopo 1-2 settimane dall'inizio del ricevimento.
  5. Coni e fiori di luppolo - insistono per 4 ore, agisce quasi immediatamente.
  6. Decotto di semi di aneto in vino rosso - 50 g di semi per 150 ml di vino, mantenere in un bagno d'acqua per 20 minuti, a un ricevimento di 20 - 30 millilitri.
  7. Decotto di timo
  8. Tinture di motherwort e valeriana.
  9. Tintura di rosmarino - 3 cucchiai per 200 ml di vodka, insistere 2 settimane, filtrare, per ricevere 25 gocce prima di coricarsi.

Autore dell'articolo: Psichiatra, psicoterapeuta Neboga Larisa Vladimirovna

Vuoi dimagrire entro l'estate e sentire la leggerezza nel tuo corpo? Soprattutto per i lettori del nostro sito uno sconto del 50% su un nuovo e molto efficace mezzo per perdere peso, che.

Maggiori informazioni >>>
Scegli uno psicoterapeuta gratuito nella tua città online:

Trattamento dell'insonnia e disturbi del sonno in menopausa

Le cause dei disturbi del sonno sono conosciute abbastanza, ma raramente le donne prestano attenzione ad uno dei loro principali problemi. La menopausa ha un effetto piuttosto forte sul sonno, e se è assente in quanto tale o costantemente interrotto, ciò può portare a conseguenze ancora più deludenti. In questo articolo imparerai come affrontare l'insonnia, che tipo di medicina bere, come risolvere il sonno, se ci può essere un altro motivo per l'insonnia e molto altro ancora.

motivi

Le principali cause dei disturbi del sonno nella menopausa nelle donne sono divise in due grandi gruppi: fisiologico e psicologico.

fisiologico

Bassi livelli dei principali ormoni sessuali, vale a dire il progesterone e gli estrogeni - la principale causa di problemi con il sonno durante la menopausa. Sullo sfondo di una mancanza di ormoni, che già distrugge il sistema nervoso, potrebbero esserci altri sintomi che appaiono su questa base. Quando il corpo manca di estrogeni, i muscoli non riescono a rilassarsi correttamente, e questa è la causa dell'apnea e provoca vampate di calore. Abbastanza spesso, una donna suda pesantemente in un sogno a causa della mancanza di questo ormone. La mancanza di progesterone, che agisce da sonnifero, causa l'insonnia nel suo complesso.

psicologico

I cambiamenti nella vita di una donna che iniziano a verificarsi durante la menopausa spesso portano con sé disturbi mentali: ansia, depressione, stress, apatia, ecc. E la mancanza di sonno in quanto tale o solo un brutto sogno aggrava ulteriormente la situazione. Molto spesso, è impossibile sbarazzarsi di queste cose da soli

Un certo numero di cattive abitudini o problemi di salute possono aggravare la situazione:

  • Uso frequente di droghe e / o alcol;
  • Sovrappeso o obesità;
  • Alta pressione sanguigna;
  • Uso frequente di caffeina;
  • Dure condizioni di lavoro e lavoro notturno;
  • Fumo.

Naturalmente anche l'età gioca un ruolo importante, ma complicata dai fattori sopra descritti, può dare un effetto molto spiacevole. E se è impossibile rimuovere gli anni extra, allora si può sicuramente sbarazzarsi delle cattive abitudini più sgradevoli e comuni.

Perché l'insonnia deve essere trattata

La mancanza di melatonina e la mancanza di sonno normale durante la notte portano a molte spiacevoli conseguenze. Il sistema nervoso e quello immunitario si indeboliscono, lasciando un'impronta significativa nella vita di tutti i giorni. Attenzione, coordinazione del movimento, costante sonnolenza interferisce con la concentrazione su qualcosa per molto tempo. Questo è particolarmente evidente nelle persone anziane, perché Il corpo giovane è più forte e in grado di stare a lungo in condizioni difficili. Le persone anziane sono spesso deboli e maggiormente a rischio di gravi malattie.

Questo è un particolare pericolo dietro la ruota, in relazione al quale le persone che soffrono di insonnia, spesso finiscono in un incidente. Al lavoro, a causa della disattenzione e dell'affaticamento, possono insorgere problemi con la produttività del lavoro, che può persino diventare motivo di licenziamento.

Oltre ai fattori puramente sociali, l'insonnia influisce sulla salute. Il rischio di attacchi di cuore, ipertensione e ictus aumenta, diminuisce l'immunità, motivo per cui è molto più facile ammalarsi di una malattia grave ed è anche difficile da tollerare. Aumenta la probabilità di diabete e aumento di peso incontrollato.

Un'attenzione particolare è raccomandata per pagare l'apnea, rispetto ad altri disturbi associati al cuore e ai vasi sanguigni, il rischio di morte improvvisa in un sogno è alto.

Modi per battere l'insonnia

Durante la menopausa, ci sono due modi di trattamento che possono essere presi: il percorso dei cambiamenti dello stile di vita e il percorso dei farmaci.

Corretta alimentazione

La tua dieta dovrebbe essere piena di frutta, verdura, prodotti integrali, pesce di mare e carne magra. Delle bevande dovrebbe essere completamente eliminata caffeina, alcol forte. Astenersi dal mangiare cibi troppo grassi e piccanti. Al momento di coricarsi, si consiglia di bere un bicchiere di latte caldo - darà al corpo una dose di triptofano, necessaria per la sintesi di melatonina e serotonina. Se hai l'immunità del latte, puoi bere un tè forte alle erbe con il miele.

Attività fisica

Una breve passeggiata al mattino, jogging, aerobica: tutto ciò contribuirà a perdere l'energia accumulata e l'eccesso di peso. Una passeggiata con un cane, il ciclismo aiuterà anche a distrarre dai problemi e dalle esperienze e rinfrescare il cervello. Ridurre il peso ridurrà il rischio di apnea. La sindrome delle gambe senza riposo è ben trattata a piedi. Pertanto, non rimpiangere di dedicare 10-20 minuti del tuo tempo a questo. Per l'educazione fisica è meglio mettere da parte il tempo al mattino o 3-4 ore prima di andare a dormire, altrimenti il ​​sistema nervoso, eccitato dallo sforzo, non ti farà dormire.

relax

Per andare a letto rilassati, è sufficiente fare un bagno rilassante prima di andare a letto, preferibilmente con schiuma, bere tè o cacao, purché la bevanda sia calda, leggere la letteratura senza complicazioni per non affaticare il cervello o ascoltare musica calma, guardare un buon film o commedia. Prima di andare a letto, è meglio pensare a qualcosa di positivo e di buono, presentare paesaggi con colori tenui e colori vivaci.

Se i metodi di cui sopra non aiutano e per superare l'insonnia fallisce, puoi prendere i farmaci appropriati. Tuttavia, vai in farmacia e non puoi comprare pillole. Prima di questo, si consiglia di visitare un medico in modo che superi in modo accurato la carenza di uno o un altro ormone e prescritto i farmaci giusti. L'autotrattamento in questa situazione non è raccomandato. Di solito questi sono farmaci per la terapia ormonale sostitutiva. Oltre agli ormoni, questi farmaci aiuteranno a sbarazzarsi dei sintomi dell'insonnia e della menopausa.

Puoi anche assumere sedativi a base di erbe. Aiuteranno ad alleviare la tensione, ridurre il nervosismo, ripristinare le cellule nervose e normalizzare i modelli di sonno.

Rimedi popolari

Se non ti fidi di droghe e prodotti chimici, puoi usare vari rimedi popolari per superare l'insonnia e dormire bene la notte.

  • In un bicchiere di succo di limone, aggiungi due o tre cucchiai di miele e noce grattugiata. Mescolare il tutto in una poltiglia omogenea e prendere prima di coricarsi;
  • In un bicchiere d'acqua immergere un cucchiaio di crusca, aggiungere un paio di cucchiai di miele. Entro due mesi, prendere prima di coricarsi;
  • In una tazza di miele, mescola tre cucchiaini di miele. Se prima hai registrato per quanto tempo dura il periodo dell'addormentarsi, allora sarai sorpreso di quanto velocemente abbiano iniziato ad addormentarsi dopo questa miscela, che è molto importante nel trattamento dell'insonnia;
  • Venti grammi di menta, orologi e valeriana versano acqua bollente e insistono per circa mezz'ora. Bere più volte al giorno;
  • Mescolare cumino, camomilla, menta, finocchio e valeriana, versare acqua bollente su di esso, scaldarlo per mezz'ora a bagnomaria. Quindi lascia fermentare per dieci minuti. Bevi un giorno più volte;
  • Due o tre cucchiai di biancospino versano mezzo litro o un litro d'acqua bollente. Bere rigorosamente prima dei pasti e dopo l'adozione dell'infusione, anche bere acqua è impossibile. Consigliato per le persone con problemi cardiaci;
  • Origano, ben soothe prima di coricarsi. Pertanto, due cucchiaini di questa erba magica versano acqua bollente per venti minuti. Bere metà o bicchiere pieno per mezz'ora o un'ora prima dei pasti. Puoi lavare i capelli con un decotto forte per rilassare il cuoio capelluto;
  • Un paio di cucchiai di melissa infornano in un bicchiere d'acqua molto calda e insistono mezz'ora. Insistere drenare completamente. Bere caldo al giorno più volte e soprattutto prima di coricarsi.

Come puoi vedere, ci sono molti agenti per trattare l'insonnia con la menopausa, che ti permette di scegliere esattamente quello che ti conviene. Buona salute e buona notte!

Come sbarazzarsi di insonnia con la menopausa

L'estinzione della fertilità nel corpo di una donna è accompagnata da una violazione dei sistemi nervoso, cardiovascolare, endocrino e digestivo. Con l'inizio della menopausa, si verificano spesso vampate di calore, si osservano salti di pressione sanguigna, l'umore cambia spesso, diminuisce la libido, la minzione diventa più frequente. Spesso ci sono disturbi del sonno durante la menopausa, questo può essere causato da cambiamenti vascolari o dalle maree notturne.

Cause di insonnia

La riduzione della produzione di estrogeni porta a irritabilità, aggressività. Alcune donne sono inclini alla depressione, si sentono costantemente ansiosi, paurosi. Un tale stato non permette di addormentarsi normalmente, causa brutti sogni e risvegli notturni.

L'insonnia con la menopausa può essere causata dalle maree. Le donne hanno una sensazione di calore in tutto il corpo, la temperatura aumenta, la pressione sanguigna aumenta. L'attacco è accompagnato da brividi e sudorazione, palpitazioni. Tali sintomi sono rilevati dall'80% delle donne nel periodo pre-menopausa. Le maree possono verificarsi fino a 20 volte al giorno e durano da pochi minuti a mezz'ora. In questo stato, è difficile per una donna addormentarsi.

Quali sono i disturbi del sonno in menopausa?

  • Apnea - respiro che regge nel sonno.
  • Insonnia: una donna non può dormire a lungo o spesso si sveglia di notte.
  • Russare - respirazione rauca in un sogno.
  • La narcolessia è caratterizzata da insonnia notturna e costante sonnolenza diurna.
  • "Gambe senza riposo": sensazione di pesantezza, dolore, prurito o bruciore alle gambe durante il sonno.

Oltre ai disturbi ormonali, le cattive abitudini, le violazioni del regime quotidiano e le malattie concomitanti possono causare insonnia.

Trattamento farmacologico

Se durante la menopausa c'è insonnia, cosa fare, come restituire un sonno normale? Se una persona non può riposare completamente di notte, durante il giorno si sentirà debole, stanco, irritabile. La mancanza cronica del sonno può portare all'interruzione dei processi metabolici, allo sviluppo di malattie endocrine. Pertanto, per trattare l'insonnia è molto importante.

Sedativi (Valeriana, Barboval, Phytosed), tè alle erbe con camomilla, lavanda, melissa aiutano ad eliminare i sintomi di uno stato psico-emotivo squilibrato. Negli stati depressivi è necessaria la consultazione con uno psicoterapeuta e farmaci antidepressivi. Il medico prescrive sedativi e sonniferi.

Per normalizzare la terapia ormonale sostitutiva di fondo viene effettuata da analoghi estrogeni, contraccettivi orali combinati. Il trattamento aiuta ad alleviare la menopausa, riduce il numero di vampate di calore. Di conseguenza, l'insonnia passa e il benessere generale di una donna migliora. I farmaci vengono selezionati dal medico curante, tenendo conto della gravità dei sintomi della menopausa, dell'età del paziente e dello stato degli organi genitali.

Un'alternativa ai farmaci ormonali sono i fitoestrogeni prodotti con estratti vegetali:

Questi strumenti hanno proprietà estrogeniche, aiutano ad eliminare i sintomi della menopausa, l'insonnia.

L'inizio della menopausa è spesso accompagnato da infiammazione della vescica, il bisogno di preoccuparsi del gabinetto tutto il giorno, svegliarsi di notte e non dare molto tempo per addormentarsi a causa del dolore e il taglio dell'uretra. Il trattamento della cistite viene effettuato con l'aiuto di antibatterici, diuretici e antidolorifici.

Durante le vampate di calore, la pressione sanguigna aumenta e il battito cardiaco si accelera. Allevia la condizione dei sedativi e aiuta a ridurre la pressione sanguigna. Non puoi prendere le loro pillole senza consultare un medico. Le medicine devono essere prescritte da un medico generico o da un cardiologo dopo aver esaminato il paziente.

Stile di vita sano

Il clima e l'insonnia danno alle donne disagio. Senza una buona notte di riposo durante il giorno, è difficile concentrarsi sul lavoro; Pertanto, è necessario creare condizioni favorevoli per un sonno di qualità.

  • Corretta alimentazione Hai bisogno di mangiare porzioni frazionarie di 5-6 volte al giorno, la base della dieta dovrebbe essere piatti di verdure. Si consiglia di limitare il consumo di cibi grassi, fritti, caffè forte e tè. La frutta fresca fornirà al corpo fibre vegetali, vitamine e minerali, i prodotti lattiero-caseari ripristineranno la microflora intestinale ei cereali integrali aiuteranno a normalizzare il metabolismo. La cena dovrebbe essere leggera, i piatti grassi dare un carico in più, fanno sì che il corpo li digerisca a lungo e causa insonnia.
  • Rifiuto di cattive abitudini. Bere alcol e fumare hanno un effetto negativo sul lavoro dell'organismo nel suo insieme, e questo è particolarmente pronunciato sullo sfondo dei cambiamenti ormonali.
  • Per evitare l'insonnia, cerca di evitare lo stress e il lavoro eccessivo. Lo sfondo emotivo instabile stimola la produzione dell'ormone cortisolo, che sopprime la secrezione di estrogeni. Ciò aumenta i sintomi della menopausa, i disturbi del sistema nervoso, frequenti vampate.
  • Attività fisica Lo sport, la ricreazione attiva hanno un effetto benefico sul lavoro del sistema nervoso centrale, il sistema endocrino, accelerano i processi metabolici, prevengono l'accumulo di sovrappeso.
  • Al momento di coricarsi, si consiglia di ventilare la stanza, per fare biancheria da letto con tessuti naturali. La temperatura nella stanza non dovrebbe essere superiore a 20-22 °. Ciò ridurrà la possibilità di eccessiva sudorazione e risveglio notturno.

L'osservanza di semplici regole aiuterà a spostare più comodamente la menopausa, a ridurre il rischio di insonnia, vampate notturne e altri disturbi del sonno.

Sonniferi per curare l'insonnia

I farmaci per dormire aiutano a normalizzare il sonno, puoi acquistare pillole a base di erbe in farmacia:

  • Il fitosio ha un effetto sedativo, elimina lo stress mentale, l'ansia, migliora il sonno, la memoria, le capacità mentali, ripristina il sistema nervoso.
  • Donormil ha proprietà sedative e sedative, riduce il tempo di addormentarsi, prolunga il sonno e offre un buon riposo.
  • La tintura di Motherwort riduce l'eccitazione del sistema nervoso. Il farmaco non ha un effetto sedativo, ma riduce il tempo di addormentarsi, prolunga il sonno, non causa dipendenza. Inoltre, il motherwort aiuta nel trattamento dell'ipertensione.
  • Novo-Passit è fatto sulla base di valeriana, melissa, erba di San Giovanni, biancospino, passiflora, luppolo e fiori di sambuco. Il farmaco è prescritto per il trattamento di insonnia, disturbi nervosi, mal di testa. Aiuta ad alleviare l'affaticamento cronico, l'irritazione, l'ansia.
  • Persen è un complesso rimedio a base di erbe che ha un effetto sedativo. Assunzione di pillole migliora l'umore, migliora il sonno in caso di insonnia, non provoca una sensazione di sonnolenza durante il giorno. I principi attivi leniscono mal di testa e dolori muscolari, normalizzano la pressione arteriosa nella distonia vascolare.

Non assumere droghe senza prima consultare un ginecologo. Il medico consiglierà il miglior farmaco per l'insonnia, che migliora la qualità e la durata del sonno.

Rimedi popolari per l'insonnia con la menopausa

Buone recensioni meritano trattamenti non convenzionali per i rimedi popolari di insonnia. Queste ricette sono usate da donne che sono controindicate nei farmaci ormonali.

L'olio di lavanda aiuta ad alleviare la tensione e rilassarsi. Possono massaggiare le tempie prima di coricarsi, aggiungere alla lampada da bagno o aromatica, fare un massaggio. La procedura aiuta a sbarazzarsi di mal di testa, insonnia, tensione nervosa, normalizza la pressione sanguigna.

  • Prendere 2 cucchiai di coni di luppolo, 1 cucchiaio di melissa, versare 0,5 litri di acqua bollente e insistere per 2 ore. Bere il farmaco filtrato 50 ml 3 volte al giorno prima dei pasti.
  • Frutti di biancospino (100 g), 2 cucchiai di radice di valeriana versare 0,5 litri di acqua bollente e lasciare per una notte, filtrare al mattino e dividere l'infusione in 3 dosi. Il farmaco aiuta a calmare il sistema nervoso, accelera il sonno, fornisce un sonno profondo.
  • Aiuta l'insonnia a bere il tè con la camomilla e la buccia d'arancia prima di andare a dormire. Gli ingredienti versano acqua calda, aggiungono un cucchiaio di miele e bevono sotto forma di calore. La bevanda aiuta ad addormentarsi rapidamente, alleviare irritabilità, eccitazione nervosa.
  • Con una tendenza alla depressione preparano un decotto di iperico e lavanda. Le erbe sono prese in proporzioni uguali (2 cucchiai L.), preparate con acqua bollente (0,4 l) e insistono per 2 ore. Quindi lo strumento viene filtrato e portato di notte per 1 cucchiaio.

Il trattamento dell'insonnia e di altri sintomi della menopausa deve essere eseguito in modo completo. L'accettazione di sonniferi dà solo un effetto temporaneo. Per migliorare il benessere, è necessario normalizzare gli ormoni, aiutare in questo cambiamento dello stile di vita, aumentare l'attività fisica, una corretta alimentazione. La terapia sostitutiva è il modo più efficace per aumentare il livello degli ormoni sessuali. Dai prodotti naturali prendono i fitoestrogeni e le erbe medicinali.

Cosa fare se l'insonnia inizia durante la menopausa: trattamento con farmaci, rimedi popolari e prevenzione

Il climax è un periodo di transizione associato alla ristrutturazione ormonale e allo sbiadimento delle funzioni riproduttive e mestruali di una donna.

Molto spesso si avvicina a 50 anni, anche se per ogni donna è individuale.

Questo periodo si svolge in tre fasi: perimenopausa, menopausa, postmenopausa.

Il primo è caratterizzato da una diminuzione della produzione ormonale e interruzioni del ciclo mestruale, l'inizio del secondo è associato alla cessazione delle mestruazioni, e nel terzo le manifestazioni della menopausa svaniscono e scompaiono completamente.

I principali sintomi della menopausa

Climax - o menopausa - è associato ad una diminuzione della sintesi ovarica degli ormoni estrogeni femminili, responsabili della funzione di fertilità. Questa perturbazione cambia radicalmente le condizioni generali di una donna.

Leggi anche sui primi precursori della menopausa.

La menopausa è accompagnata da una serie di sintomi caratteristici:

  • Le vampate di calore sono fenomeni di natura vegetativa-vascolare, quando la sensazione di calore, battito cardiaco accelerato e sudorazione si alternano a brividi, debolezza, sudore freddo. Può essere accompagnato da picchi di pressione, nausea;
  • sbalzi d'umore, quando la calma è sostituita da irritazione, ansia, ansia e persino pianto;
  • depressione;
  • l'aspetto del peso in eccesso dovuto alla regolazione ormonale;
  • insonnia dovuta alle maree notturne e all'ansia.

Manifestazioni di insonnia

Le manifestazioni di insonnia in menopausa sono individuali per ogni donna.

È tipico per loro:

  • difficoltà ad addormentarsi;
  • frequenti risvegli dopo un sonno poco profondo con tentativi prolungati o infruttuosi di addormentarsi;
  • sonno tempestivo, ma improduttivo, quando al mattino una donna si alza, non riposata durante la notte, ma rotta;
  • svegliarsi presto con il pensiero febbrile di vari problemi, preoccupazioni e addormentarsi quando è ora di alzarsi;
  • l'incapacità di rilassarsi in un sogno così che anche i soliti suoni silenziosi diventano irritanti.

Cause dei disturbi del sonno durante la menopausa

La causa principale dei disturbi del sonno in menopausa è l'alterazione ormonale del corpo, a seguito della quale la sintesi dell'ormone del sonno, la melatonina, è significativamente ridotta.

Questo processo è anche aggravato da altri fattori che sono segni intrinseci della menopausa:

  • maree. La sensazione di calore intenso, "perdita" di sangue alla testa e al collo, accompagnata da un'intensa sudorazione, che spesso accade durante la notte. Viene spesso sostituito da mal di testa e tachicardia.
  • uno stato di nervosismo, un'eccessiva emotività, quando ogni piccola cosa viene drammatizzata, può causare offesa, depressione, rabbia e porta letteralmente in lacrime. È migliorato prima di coricarsi con i ricordi dei fallimenti di un giorno che passa.
  • minzione frequente per urinare. Ciò è dovuto a una diminuzione della funzionalità e della secchezza della membrana mucosa degli organi genitali e urinari. Da qui prurito, bruciore, disagio, minzione notturna frequente. Tutto questo non dispone di un sonno profondo e riposante.

Tali deviazioni non permettono a una donna di rilassarsi completamente di notte. Ciò influenza le sue condizioni durante il giorno, causando affaticamento e irritabilità. Una donna vuole costantemente dormire, ma il riposo diurno, di regola, è impossibile a causa dell'occupazione sul lavoro.

Cosa fare per evitare l'insonnia con la menopausa senza farmaci

Nella lotta contro l'insonnia, tali misure e fattori aiutano:

  • dieta equilibrata, che è una dieta ben costruita con una predominanza di frutta e verdura. Prima di andare a letto, il cibo pesante è dannoso, perché impedisce di addormentarsi, provoca cadute di pressione e vampate di calore. E il liquido bevuto di notte in grandi quantità causa gonfiore e minzione notturna frequente.
  • creazione di condizioni confortevoli nella camera da letto con l'aerazione prima di coricarsi, la temperatura non è superiore a 20 gradi, l'umidità normale, con l'assenza di oggetti luminosi e odori forti.
  • è necessario camminare regolarmente prima di coricarsi e durante la giornata dedicare tempo alle attività sportive.
  • prima di posare, fare un bagno aromatico, sotto la musica rilassante e non rumoroso per fare alcuni semplici esercizi di respirazione.

Leggi anche come preservare la bellezza e la salute durante la menopausa.

Trattamento farmacologico

Ci sono molti farmaci che migliorano le condizioni e migliorano il sonno durante la menopausa. Ecco le caratteristiche di alcuni di loro.

Complesso ormonale significa Angelica

Il farmaco "Angelica" allevia gli effetti della carenza di estrogeni, tra cui vampate di calore, aumento della sudorazione, insonnia, disturbi psico-emotivi, patologia cardiaca.

Un altro farmaco migliora il funzionamento del sistema muscolo-scheletrico, aiuta a combattere l'invecchiamento della pelle, cistite atrofica, incontinenza urinaria e secchezza vaginale.

Esistono prove dell'efficacia del suo uso nella prevenzione del cancro ovarico, che annualmente sostiene la vita di centomila donne.

Prendilo su un tablet al giorno.

Deposito ginodiano

Questo è un sostituente estrogeno combinato, presentato come soluzione per l'iniezione in un'ampolla siringa.

È richiesta solo una singola somministrazione intramuscolare al mese.

È produttivo per il trattamento di fenomeni astenici, atrofia del sistema urinario e complicazioni cutanee associate alla menopausa. In questo caso, il farmaco aiuta a migliorare il sonno.

klimonorma

Il farmaco "Klimonorm" serve a trattare i disturbi della menopausa, aumenta la densità ossea, riduce il rischio di fratture, ha un effetto positivo sul sistema cardiovascolare, migliora le condizioni della pelle. Inoltre, riduce i sintomi dello stress, eleva l'umore e normalizza il sonno.

È ben tollerato e non provoca aumento di peso, può ridurre i livelli di colesterolo.

Strumento disponibile sotto forma di confetti, che sono 21 pezzi in una scatola. Di questi, 9 sono gialli e 12 sono marroni.

Assegnato per pezzo al giorno.

proginova

Questo è un farmaco con compresse ormonali efficace per la menopausa precoce.

Aiuta a sbarazzarsi di vampate di calore con la sudorazione, è utile per l'insonnia, nevrosi, vertigini, mal di testa.

Viene utilizzato dopo la resezione delle ovaie o la loro irradiazione, è efficace nel ridurre le funzioni delle mucose e della vescica e serve a trattare e prevenire l'osteoporosi.

Viene praticato un ciclo di trattamento di tre settimane (una compressa al giorno) con una pausa settimanale.

Premarin

La compressa di estrogeni viene utilizzata per trattare i disturbi vasomotori in menopausa, tra cui sudorazione, insonnia, ansia, vampate notturne e sudorazione.

Utile nell'osteoporosi, riduce il rischio di disturbi cardiovascolari e cancro intestinale. Ben tollerato, assunto a intervalli intermittenti o continui.

Klimadinon

"Klimadinon" è un estratto delle radici di zimitsifuga, prodotto sotto forma di compresse o liquido. Inoltre, le gocce vengono applicate allo zucchero e le compresse non possono essere incrinate.

Rimuove le patologie vegetovascolari e psicoemotive causate da disturbi ormonali insiti in tutti i sintomi della menopausa, compresi insonnia e tachicardia.

Il farmaco è progettato per l'uso a lungo termine, poiché il suo effetto interessa solo un paio di settimane dopo l'inizio del corso. Ma non possono usare più di sei mesi.

È ben tollerato da tutti i pazienti, ad eccezione di quelli che sono allergici al lattosio, non è raccomandato per alcuni tipi di tumori.

Novo Passit

Un agente lenitivo a base di estratti vegetali, si presenta sotto forma di gocce e compresse, ha proprietà estrogeniche.

È un antidepressivo, aiuta a combattere la paura e i disturbi del sonno. Aiuta con sintomi autonomi e tachicardia. Il farmaco è un profilattico contro l'osteoparosi.

È preso tre volte al giorno su una pillola o in un cucchiaio con tè o succo di frutta.

Kliofit

Questa è una preparazione domestica basata su estratti di circa due dozzine di componenti vegetali, tra cui anice, biancospino, spezie, cumino, luppolo, liquirizia, eleuterococco e altri.

Un elisir di questo tipo con un apporto costante ha un effetto rassodante e sedativo, allevia la fatica, normalizza il sonno, allevia le vertigini, le vampate di calore e i disturbi emotivi.

Sonilyuks

L'ultimo sviluppo domestico, che è una polvere basata su più di tre dozzine di vegetali e altri ingredienti naturali.

Il farmaco aiuta a sbarazzarsi dei disturbi psico-emotivi durante la menopausa. Rafforza il corpo, normalizza le funzioni del sistema nervoso e cardiovascolare, aiuta il sonno notturno produttivo.

Quali sono i rimedi popolari

Arsenale di rimedi popolari efficaci per l'insonnia con la menopausa ha dozzine di ricette.

Ecco alcuni di loro:

  • dai disturbi del sonno, le erbe aiutano bene: menta, rosa selvatica, timo e camomilla. La raccolta di queste erbe dovrebbe essere bevuta come tè prima di coricarsi;
  • fiori e coni di luppolo: due cucchiai di materie prime insistono per 4 ore in un bicchiere di acqua bollente e bevono un quarto di bicchiere prima di coricarsi;
  • latte e miele: aggiungi un cucchiaio di miele a un bicchiere di latte caldo e bevi di notte;
  • in un bicchiere di succo di pomodoro aggiungi un po 'di noce moscata e bevi un paio d'ore prima di andare a dormire;
  • Un cucchiaio di acetosa essiccata per un'ora in un bicchiere di acqua bollente, bere un quarto di bicchiere prima di ogni pasto;
  • Immergere tre cucchiai di foglie di rosmarino in un bicchiere di alcol per tre giorni. Bevi due dozzine di gocce prima dei pasti;
  • una cucchiaiata di radici bluastre schiacciate sta in un bicchiere d'acqua bollente per un paio di mezz'ora. Ostuzhennuyu significa prendere un cucchiaio dopo un pasto

Insonnia con menopausa

L'insonnia con la menopausa è un fenomeno abbastanza frequente. L'insonnia in menopausa si verifica in quasi ogni terza donna, il che può essere spiegato da cambiamenti significativi nel contesto ormonale nel corpo associato con la menopausa. La produzione e la concentrazione di ormoni follicolo-stimolanti, luteinizzanti ed estrogeni cambiano.

La produzione di FSH (ormone follicolo-stimolante) aumenta man mano che il corpo della donna si avvicina alla menopausa. Ciò è dovuto al fatto che il lavoro del tessuto ovarico si attenua gradualmente, il che significa che la produzione di estrogeni diminuisce. Il lavoro del sistema ipotalamico-ipofisario è strettamente correlato al lavoro di tutti gli organi e sistemi corporei. Ecco perché (compensatorio) in risposta ad una diminuzione degli estrogeni nel sangue, aumenta il livello di FSH.

Una donna avverte una diminuzione della concentrazione di estrogeni nel corpo come segue:

  • diminuzione o completa mancanza di desiderio sessuale;
  • labilità emotiva (il negativismo prevale);
  • i denti e tutte le ossa del corpo diventano fragili e i capelli si rompono;
  • la pelle cambia aspetto - diventa secca e rugosa;
  • c'è una ridistribuzione del flusso sanguigno nel corpo, che può manifestare una sensazione di "maree" alla parte superiore del tronco, vertigini e aumento della sudorazione (a breve termine);
  • contemporaneamente alle maree, la donna di solito presta attenzione al battito del cuore (tachicardia) e all'ansia;

Uno dei sintomi più comuni è l'insonnia durante la menopausa, che sarà discusso più avanti.

Perché insorge l'insonnia durante la menopausa?

Il periodo di premenopausa e la menopausa attuale ogni donna sperimenta individualmente. La ristrutturazione ormonale è sentita da tutti, senza eccezione, ma per ogni donna i sintomi e la loro intensità sono individuali. Le lamentele più comuni dei disturbi del sonno sono l'insonnia. I disturbi del sonno in menopausa si manifestano non solo con le difficoltà di addormentarsi, ma anche con il frequente risveglio notturno, il russare, che non consente al corpo di rilassarsi completamente e persino di interrompere la respirazione durante il sonno (periodi di apnea). Inoltre, i disturbi del sonno durante la menopausa possono manifestarsi come la cosiddetta "sindrome delle gambe senza riposo", che spesso impedisce il sonno, l'eccessiva sonnolenza diurna e il frequente sonno "improvviso".

Tutte le cause di insonnia in menopausa possono essere raggruppate come segue:

  • Cambiamenti nei livelli ormonali. Il livello di produzione della melatonina diminuisce, che è responsabile per calmare e addormentarsi del corpo, influenzando la profondità e la forza del sonno. Il progesterone è anche coinvolto nella regolazione del sonno di una donna, quindi la sua bassa concentrazione influisce negativamente sul processo dell'addormentarsi.
  • Fattori psicologici Le donne sono spesso molto preoccupate per l'inizio della menopausa, poiché temono di perdere la loro bellezza e femminilità, guadagnando chili in eccesso e, peggio ancora, ammalandosi. L'eccessiva attenzione e la delicatezza per la loro salute, le esperienze, l'eccessiva emotività portano a guasti nervosi, che di notte impediscono a una donna di dormire.
  • Un certo numero di altri fattori, come cattive abitudini, obesità, stile di vita basso-attivo, alimentazione squilibrata durante la ristrutturazione del corpo femminile possono influenzare il suo adattamento durante la menopausa.

Infatti, vi è il rischio di crescita di neoplasie patologiche benigne nel periodo della menopausa sullo sfondo di una diminuzione del livello di estrogeni, il rischio di sviluppare osteoporosi, aritmie cardiache e pressione arteriosa. Ecco perché dovresti ascoltare il tuo corpo in modo discreto e monitorare tempestivamente il livello degli ormoni nel sangue.

Quali sono i pericolosi disturbi del sonno?

L'insonnia prolungata può alla fine portare all'esaurimento completo di tutti i sistemi corporei di una donna, che si manifesterà come una diminuzione della memoria, dell'attività mentale, disattenzione e labilità emotiva. Una donna si sentirà esausta e rotta nel mezzo della giornata, questo può nuocere non solo alle sue attività professionali, ma anche alla sua vita personale. In connessione con disturbi del sonno a lungo termine, aumenta il rischio di episodi di aumento della pressione sanguigna e successivamente di ipertensione, ictus, attacchi di cuore. La mancanza di sonno porta allo sviluppo della sindrome metabolica, che è considerata il precursore del diabete.

Trattamento dell'insonnia in menopausa

Come affrontare l'insonnia con la menopausa, cosa fare? Ci sono due modi per eliminare i disturbi del sonno durante la menopausa: non farmaco e farmaco.

Il metodo non farmacologico consiste nel cambiare lo stile di vita del paziente: normalizzare la nutrizione, mantenere un equilibrio tra carico e riposo nella sfera professionale ed eseguire esercizi fisici. Il cibo dovrebbe essere frazionario, la dieta - varia (comprende frutta, verdura, prodotti a base di cereali, latte e acido, piatti a base di carne e pesce). È necessario limitare o cercare di escludere completamente i prodotti che provocano il frequente verificarsi di vampate di calore in una donna (bevande contenenti caffeina, cibi grassi e troppo piccanti, alcool). Al momento di coricarsi, è importante "caricare" con una dose regolare di triptofano, necessaria per un buon sonno profondo, dopo aver bevuto un bicchiere di latte caldo o tisana con un cucchiaio di miele. Si consiglia di non mangiare troppo di notte. L'ultimo pasto dovrebbe essere da due a tre ore prima di andare a dormire.

L'attività fisica quotidiana migliora il sistema nervoso di una donna. L'aerobica mattutina, camminando per 20-30 minuti al giorno, impedirà lo sviluppo di sovrappeso e manterrà il livello di serotonina nel sangue al livello adeguato. Quindi, la donna sarà di buon umore e forma fisica. Si raccomanda di eseguire esercizi fisici al mattino, poiché il corpo si sta già preparando per andare a letto la sera, e tale attività può disturbarlo.

Ciò che è importante è il corretto sonno e veglia. Non è consigliabile andare a letto durante il giorno, in quanto ciò potrebbe causare difficoltà ad addormentarsi durante la notte. L'aria nella camera da letto dovrebbe essere fresca e asciutta. Prima di andare a letto, devi rilassarti (fare un bagno o bere una bevanda calda, usare pratiche di respirazione profonda). Ascoltare musica classica o leggere un libro aiuta a calmare il corpo e rilassarlo.

La terapia farmacologica per i disturbi del sonno durante la menopausa viene utilizzata quando c'è il rischio di sviluppare altre patologie e mantenendo l'insonnia sullo sfondo di una normale vita attiva quotidiana. Per le donne, un medico può prescrivere non solo farmaci ormonali sostitutivi, ma anche medicinali a base di erbe che hanno un effetto sedativo.

Fai attenzione! Per determinare le indicazioni per il trattamento sostitutivo, solo un medico può selezionare i farmaci!

I farmaci per l'insonnia con menopausa, che vengono usati come trattamento sostitutivo, contengono estrogeni. Tali farmaci sono prescritti alle donne con cautela, dal momento che l'accoglienza può essere accompagnata dallo sviluppo di una serie di complicazioni:

  • nausea;
  • edema;
  • mal di testa;
  • cambiamenti nel peso corporeo (sindrome metabolica);
  • sanguinamento uterino;
  • tumori delle ghiandole mammarie.

Se dovessi ancora nominare ormoni alla donna durante il periodo della menopausa, dovresti monitorare chiaramente le condizioni del corpo durante questo periodo. È importante ricordare che l'assunzione di tali farmaci non dovrebbe essere casuale. La maggior parte dei medici specialisti nel campo della ginecologia preferisce i rimedi naturali, la cui azione è simile a quella degli estrogeni, i fitoestrogeni.

Come affrontare l'insonnia con la menopausa senza l'uso di farmaci? I rimedi popolari vengono in soccorso. È noto che molte erbe contengono sostanze simili agli estrogeni che colpiscono il corpo di una donna. Per esempio, i cereali integrali di grano e orzo sono ricchi di fitoestrogeni, inclusi trifoglio e soia in questo gruppo.

Altre ricette popolari per combattere l'insonnia:

  • due cucchiai di luppolo (fiori o coni) vengono versati con acqua bollente e infusi per circa 4-5 ore, dopo di che si ingeriscono regolarmente due ore prima di dormire;
  • decotti di camomilla, timo, lime, melissa e menta, e rosa canina dovrebbero anche essere presi al momento di coricarsi;
  • I semi di aneto possono essere versati con il vino e bolliti per circa 20 minuti, quindi presi per via orale.

Insonnia con la menopausa, cosa fare? Forum:

Natalya, 43 anni: I, a partire dai 40 anni, ha avuto i primi sintomi della menopausa, che hanno progredito costantemente, sono stati disturbati da vampate di calore, un rapido cambiamento di umore, sono iniziati i problemi con il sonno. Dopo aver sofferto circa 6 mesi, mi sono rivolto a un ginecologo e endocrinologo, che ha prescritto un farmaco a base di fitoestrogeni. Dopo un mese di assunzione della medicina, ho avvertito alcuni cambiamenti. Naturalmente, tutti i sintomi non sono scomparsi completamente, ma il sonno è migliorato in modo significativo, il sistema nervoso si è fermato "cattivo" e in generale mi sento molto meglio.

Marina, 48 anni: ha subito una panisterectomia (le ovaie e l'utero sono stati rimossi) 8 mesi fa, all'inizio ha insistito sulla terapia ormonale fino a quando ha ascoltato le opinioni ragionevoli degli esperti. Il mio stato di salute praticamente non è cambiato dopo l'operazione, le cosiddette maree sono apparse, ma non frequenti, hanno dormito male. Ho provato a prendere farmaci per l'insonnia con menopausa su base vegetale, bevo ogni sera infusi di camomilla, rosa canina e melissa e mi sento bene, nessun problema con il sonno, e così via.

Per Ulteriori Articoli Sul Mensile