Principale Cliniche

Dolore al lato durante le mestruazioni

Il dolore nella parte sinistra durante le mestruazioni può indicare la presenza di processi infiammatori in qualsiasi organo, ma non sempre. In alcune donne, la causa del dolore durante le mestruazioni è una caratteristica fisiologica. A volte il dolore si irradia all'inguine e all'area dell'ovaio destro e sinistro. Ma parlare delle caratteristiche del corpo può solo eliminare tutte le possibili malattie.

La causa più comune di dolore a destra oa sinistra durante le mestruazioni, specialmente se è comparsa per la prima volta, è una malattia. Per scoprire cosa ha causato il sintomo sgradevole, è necessario consultare un ginecologo e fare il test.

ginecologia

Il dolore addominale può innescare problemi ginecologici:

  • processi infiammatori negli organi pelvici;
  • disturbi circolatori;
  • deformità patologiche di uno degli organi;
  • tumori nel campo delle appendici.

I dolori possono essere di diversa natura e intensità, localizzati davanti o dietro, ma saranno chiaramente dati di lato.

ovulazione

A volte succede prima del lato del dolore mestruale. Durante l'ovulazione, c'è una rottura del follicolo, da cui fluisce il sangue, che può causare sensazioni spiacevoli. Se una donna ha l'ovulazione tardiva, un sintomo sgradevole apparirà appena prima dei periodi mestruali stimati. Ma potrebbe esserci un ritardo.

Il dolore dell'ovulazione non è di solito un segno di patologia e non richiede un trattamento. Ma se è preoccupata per più di un giorno ed è molto intensa, allora è meglio consultare un ginecologo.

endometriosi

Una malattia in cui la membrana mucosa dell'utero cresce oltre i suoi limiti. Queste formazioni sono di natura benigna. A causa della riproduzione patologica delle cellule endometriali, i periodi diventano molto abbondanti e lunghi (il ciclo dura più di un mese). I dolori compaiono sia prima che dopo le mestruazioni, aumentano durante il rapporto sessuale, la defecazione.

Non è ancora noto cosa causi esattamente l'endometriosi. Gli esperti dicono che la proliferazione dell'endometrio è uno dei sintomi dei sistemi immunitario ed endocrino compromessi.

Il gruppo di rischio comprende donne che hanno avuto complicazioni durante il parto, sono state sottoposte a taglio cesareo o sono state sottoposte a varie operazioni chirurgiche sui genitali (aborto, coagulazione cervicale). Se gli interventi chirurgici sono stati effettuati prima dell'inizio delle mestruazioni, allora c'è la probabilità di sviluppare endometriosi nella zona interessata.

Il trattamento deve essere completo: rimozione delle aree dell'endometrio mediante laparoscopia e uso di farmaci ormonali. A volte può essere utilizzata la fisioterapia.

cisti

Una causa comune di dolore a destra o sinistra durante le mestruazioni e dopo di loro è una cisti ovarica. Accade così che durante l'ovulazione il follicolo dominante non esploda, ma continui a crescere. Si accumula fluido e si verifica una formazione cistica.

In alcuni casi, la cisti viene assorbita e la donna non sa nemmeno della sua formazione, ma in altri cresce in grandi dimensioni e provoca infiammazione e dolore. Durante lo sforzo fisico, durante il sesso, una ciste può esplodere, quindi il suo contenuto fluisce nella cavità addominale.

Una rottura della cisti richiede una terapia antinfiammatoria obbligatoria, altrimenti si verificheranno complicazioni come l'infiammazione dell'ovaio e il peritoneo, che è molto pericoloso per la salute di una donna.

annessite

Se, dopo il periodo mestruale, il lato fa male, si può sospettare lo sviluppo di una malattia infiammatoria nell'area delle appendici. Annessite - infiammazione della tube di Falloppio e dell'ovaio, che è di natura infettiva ed è accompagnata dai seguenti sintomi:

  • dolore nell'addome e dalle appendici affette;
  • febbre;
  • scarico purulento dalla vagina;
  • deterioramento generale, segni di intossicazione.

Un lato o entrambi possono essere colpiti, nel secondo caso il paziente si lamenta di avere dolore nell'addome inferiore sui lati. In questo caso, il disagio è abbastanza pronunciato e può irradiarsi all'inguine, al retto, alla parte bassa della schiena e persino alle gambe.

Il trattamento dell'adnexite è complesso: dieta, riposo a letto in combinazione con terapia antibatterica danno un risultato positivo in un breve periodo. Con l'uso prolungato di antibiotici, una donna può sperimentare mughetto o disbiosi. Pertanto, è auspicabile utilizzare antifungali ed eubiotici nella terapia complessa.

Se la malattia è diventata cronica, vengono utilizzati farmaci antibatterici, immunostimolanti e complessi vitaminici per rafforzare il corpo.

apoplessia

La rottura o apoplessia ovarica è accompagnata da una violazione dell'integrità della ghiandola e sanguinamento nella cavità addominale. Se la patologia si verifica durante le mestruazioni, ma causerà un forte dolore a sinistra oa destra durante le mestruazioni.

I sintomi comprendono sanguinamento vaginale, dolore a sinistra oa destra, che si diffonde all'inguine, aumento della sudorazione, debolezza del corpo, nausea e vomito, accelerazione del battito cardiaco, mal di testa, pallore della pelle.

ectopica

Perché la parte sinistra fa male prima del periodo mestruale, i pazienti sono interessati. Tali sintomi possono essere molto preoccupanti, soprattutto se la donna sta pianificando una gravidanza o nel prossimo futuro ha avuto rapporti sessuali non protetti. Con questo sintomo si può sospettare una gravidanza ectopica.

La gravidanza ectopica è una condizione in cui l'ovulo fecondato è attaccato non nell'utero, ma nella tuba di Falloppio o altrove. La situazione è molto pericolosa per la vita di una donna: tu, come un embrione in crescita, rompi la tuba di Falloppio dall'interno, che è piena di emorragie interne e morte.

I sintomi della gravidanza ectopica:

  • Mestruazioni ritardate o periodi molto scarsi.
  • Dolore dal lato colpito. Se il dolore è molto grave, allora potrebbe esserci una rottura della tuba di Falloppio. In questo caso, è necessario chiamare immediatamente un'ambulanza.
  • Il test di gravidanza è positivo.

Va notato che l'embrione non è sempre fissato nel tubo, può essere impiantato sull'ovaio e persino nella cavità addominale. Pertanto, se c'è un ritardo delle mestruazioni o delle mestruazioni è molto scarso, si dovrebbe andare per un'ecografia e assicurarsi che non vi è alcuna gravidanza extrauterina.

urologia

La patologia del sistema urinario può anche provocare dolore nel basso addome, irradiato a destra oa sinistra. Se durante il periodo mestruale il lato sinistro fa male e la temperatura sale, l'urina diventa torbida e il lombo fa male, si possono sospettare i seguenti disturbi:

  • urolitiasi;
  • pielonefrite - infiammazione del calice, del parenchima e della pelvi renale;
  • pielocistite - infiammazione della pelvi renale e della vescica.

In questo caso, la consultazione richiede un urologo e un esame completo della donna. Il trattamento di tali dolori dipenderà dalla malattia. Quando le malattie infiammatorie prescritto antibiotici, antispastici, diuretici e farmaci anti-infiammatori, fisioterapia.

gastroenterologia

Malattie del pancreas. Se il dolore nella parte sinistra ha causato problemi al tratto gastrointestinale, allora la ragazza avrà dolore doloroso, seguito da un cambiamento nelle feci.

In questo caso, si possono sospettare malattie pancreatiche, poiché la sua disfunzione interrompe la produzione di enzimi necessari per la digestione del cibo. Dopo aver assunto le sostanze enzimatiche, le sensazioni di disagio scompaiono. Ma per conferma esatta della diagnosi è necessario consultare un dottore.

Malattia intestinale In questo caso, si osservano le seguenti manifestazioni cliniche:

  • stanchezza;
  • pelle secca;
  • perdita di peso improvvisa;
  • diarrea con grasso;
  • la donna sviluppa anche flatulenza e frequente bisogno di defecare.

Colite ulcerosa Una malattia in cui i processi infiammatori sono cronici. Una donna sperimenta dolori crampi alla sua sinistra, che possono diffondersi a tutto l'addome inferiore. C'è una scarica sanguinolenta nelle feci, e l'impulso di avere un movimento intestinale si verifica troppo spesso.

Dolore nella parte destra prima delle mestruazioni.

Dolore prima delle mestruazioni, o durante di loro - la ragione più basilare per riferire le donne a un ginecologo. Tuttavia, secondo le statistiche, nel numero travolgente di casi (circa 80-90%) fa male a destra o sinistra, o nella parte inferiore dell'addome. Dolore nella parte bassa della schiena, perineo, cosce si verifica molto meno frequentemente. Ma va ricordato che il dolore può verificarsi anche in connessione con la patologia chirurgica o neurologica, quindi, di fronte a questo problema, prova a visitare un medico il più presto possibile.

Perché può verificarsi il dolore?

Tutte le cause del dolore nelle donne, le cause possono essere suddivisi in funzionali (non correlati a danni e cambiamenti nella struttura degli organi) e organici (ci sono lesioni di organi, confermate dai moderni metodi di ricerca).

  • ristagno del sangue nell'utero durante le mestruazioni (flessione dell'utero, assenza di deflorazione);
  • dolore ovulatorio poche settimane prima delle mestruazioni;
  • vari disturbi del ciclo - DMK (sanguinamento uterino disfunzionale) e dismenorrea primaria dovuta a disturbi ormonali.
  • malattie ginecologiche infiammatorie (endometrite, annessite);
  • malattie ginecologiche benigne (fibromi, polipi, endometriosi e adenomiosi);
  • patologia chirurgica di emergenza (apoplessia ovarica, torsione cistica);
  • contraccezione intrauterina;
  • malattie non ginecologiche (infiammazione della cistifellea, appendice);
  • gravidanza patologica (gravidanza ectopica, distacco della placenta);
  • dolore dopo operazioni ginecologiche (aborto, curettage diagnostico).

Cause organiche del dolore

Malattie ginecologiche infiammatorie

Di norma, le malattie infiammatorie nella parte femminile hanno esordio acuto, con comparsa di ipertermia, sintomi di intossicazione generale (debolezza, letargia, perdita di appetito) e disagio nell'addome inferiore.

La caratteristica principale dell'adnexite o della salpingite è la frequente infiammazione unilaterale, quindi solo il lato destro o sinistro fa male. Quando si palpano le appendici attraverso la vagina, si avvertono formazioni ingrandite e molto dolorose.

L'endometrite è solitamente accompagnata da perdite vaginali insolite e maleodoranti, febbre e intossicazione, e la sindrome del dolore è concentrata nell'addome inferiore. Durante la palpazione, l'utero è ingrandito, di consistenza morbida, al momento della palpazione fa ancora più male.

endometriosi

L'endometriosi è una malattia benigna, dipendente dall'ormone, la cui essenza è l'eccessiva proliferazione del tessuto endometriale oltre i confini anatomici dell'utero. L'endometriosi genitale è caratterizzata da danni all'utero (adenomiosi), appendici uterine e spazio retrocervicale. Dal punto di vista clinico, si manifesta come un forte dolore nel basso addome con lesioni uterine, se le appendici sono colpite, il lato destro e sinistro nell'area delle ferite inguinali, il dolore retrocervicale nel pube. Una caratteristica peculiare di questa malattia è la comparsa di dolore e pesante dimissione alcuni giorni prima delle mestruazioni e la loro scomparsa con la scomparsa delle mestruazioni.

Il trattamento dell'endometriosi è un processo complesso, inizia con l'uso di farmaci ormonali, con uno sviluppo significativo della patologia, l'intervento chirurgico è indicato.

Fibromi uterini

Il mioma è una malattia benigna che si origina dallo strato muscolare, tuttavia, spesso con gravi conseguenze.

Questa malattia si verifica spesso in forma latente, quando la dimensione dei fibromi è ancora insignificante e gli unici sintomi sono una violazione del ciclo e un aumento del sanguinamento prima e durante le mestruazioni. Avendo raggiunto una dimensione considerevole, i fibromi deformano l'utero, comprimono le strutture adiacenti e i fasci neurovascolari, mentre il basso addome fa male, e il dolore si tira, inarcando. A volte, comprimendo i nervi, i fibromi possono causare dolore estendendosi verso destra o sinistra.

Il trattamento dei fibromi consiste negli stadi iniziali della terapia ormonale, con la progressione del processo, è necessario includere il trattamento chirurgico.

apoplessia

Apoplessia ovarica è una patologia chirurgica acuta, caratterizzata da emorragia (emorragia) nel tessuto ovarico ed è direttamente correlata al processo di ovulazione (il momento in cui un uovo maturo lascia l'ovario).

  • durante la prima metà del ciclo mestruale, si verifica la maturazione del follicolo, questo fenomeno si verifica sotto l'influenza dell'ormone estrogeno;
  • circa a metà del ciclo, che corrisponde a diverse settimane prima delle mestruazioni, al momento del massimo contenuto di estrogeni, viene rilasciato un ovocita - ovulazione (questo è normale), tuttavia, la rottura del follicolo si verifica durante l'apoplessia e sotto l'influenza di fattori di provocazione (carico eccessivo, brusca rotazione del corpo, il sesso);
  • al momento della rottura del follicolo, la ragazza avverte un dolore acuto, "pugnale", che si alza nell'addome inferiore e, a seconda del lato dell'apoplessia, il dolore si sposta leggermente verso destra o sinistra.
  • la clinica di apoplessia, oltre al dolore, è accompagnata da emorragia interna, anemia (pelle pallida, diminuzione della pressione, perdita di coscienza) e talvolta shock.

Trattamento - chirurgia d'urgenza.

Torsione delle gambe della cisti ovarica (PNKYA)

PNYA è un problema chirurgico acuto che si verifica nelle ragazze che soffrono di singole cisti o sindrome dell'ovaio policistico.

  • sullo sfondo di un fattore provocante (attività fisica, ginnastica, curve e inclinazione del corpo) si verifica una torsione delle gambe;
  • con una leggera torsione - non possono insorgere sensazioni e la gamba, svolgendosi, ritorna nella sua posizione originale;
  • se la gamba gira 90-100 o - c'è un dolore non intensivo, che è dolorante in natura, questo fenomeno può verificarsi diverse settimane prima del periodo mestruale, ciò è dovuto alla compressione dei vasi venosi e al flusso sanguigno alterato dalla cisti;
  • a tutto tondo - il flusso di sangue attraverso le arterie è disturbato, e su questo sfondo la clinica di "addome acuto" si sta rapidamente sviluppando: il lato destro o sinistro fa male forte e spastico, su questo sfondo c'è una forte intossicazione, shock, il paziente prende una posizione forzata.

Trattamento - chirurgia immediata con asportazione di una cisti senza svolgersi le gambe.

Contraccezione intrauterina

L'uso di dispositivi intrauterini può causare dolore. Tuttavia, fa male, di regola, per la prima volta diversi mesi dopo l'installazione dello IUD. Ciò è dovuto alla "dipendenza" e ad un piccolo danno meccanico alle pareti dell'utero dello IUD. I dolori sono doloranti in natura, si verificano più spesso prima delle mestruazioni a causa di un aumento del numero di contrazioni dell'utero.

Malattie infiammatorie dell'appendice, cistifellea.

Appendicite - infiammazione dell'appendice, di regola, i sintomi iniziano con un leggero aumento di temperatura, debolezza, perdita di appetito, il dolore si verifica prima nella parte superiore dell'addome, e poi, nel giro di poche ore, discende sul lato destro e localizza nella regione iliaca destra.

Colecistite - infiammazione delle pareti della cistifellea, si verifica sullo sfondo di una violazione della dieta, il consumo di alcol, la presenza di pietre in esso. Il dolore è localizzato nella parte destra sotto le costole, si notano i sintomi di intossicazione.

Patologia della gravidanza

Gravidanza ectopica - lo sviluppo dell'embrione all'esterno dell'utero (nei tubi, nell'ovaio, nell'addome, nel collo).

A) gravidanza tubarica - in caso di rottura del corpo, ci sono dolori acuti e gravi che si irradiano a sinistra oa destra, la vagina, l'ano, la clinica di shock emorragico.

B) gravidanza ectopica nell'ovaio - clinica di apoplessia;

B) nella cavità addominale - un lungo percorso, clinica noiosa;

D) cervicale - forte, dolore addominale severo, clinica di shock di hemorrhagic.

Distacco della placenta è una patologia acuta, caratterizzata da grave dolore addominale inferiore e secrezione di sangue.

Caratteristiche della gravidanza extrauterina e distacco della placenta:

  • un forte inizio e rapido sviluppo della clinica;
  • ritardo mensile;
  • "+" Test di gravidanza;
  • scarico sanguinoso dalla vagina;

Cause funzionali del dolore

La dismenorrea primaria è la principale causa di dolore nell'addome inferiore nelle ragazze giovani, che si verificano sullo sfondo dello squilibrio ormonale e delle caratteristiche del sistema nervoso (aumento dell'emotività, bassa soglia del dolore, scarsa resistenza a situazioni stressanti).

Dolore ovulatorio - una lieve sindrome dolorosa che si verifica poche settimane prima delle mestruazioni, può essere accompagnata da secrezioni a forma di goccia, quasi impercettibili dal tratto genitale.

Cause di scarico scuro prima e invece delle mestruazioni. Dolore al sacro prima delle mestruazioni. Il colore della scarica prima e dopo le mestruazioni. Dolore nella parte destra prima delle mestruazioni. Casa.

Un gran numero di donne lamenta dolore addominale prima delle mestruazioni e dopo di loro. Ma ci sono quelli che hanno il mal di stomaco anche dopo i giorni delle mestruazioni. Quindi quali sono le ragioni per questo e cosa succede nel corpo femminile?

Qual è il dolore nella parte destra durante le mestruazioni?

Le regolari mestruazioni indolori sono uno degli indicatori della salute delle donne. Pertanto, qualsiasi dolore che si presenta durante questo periodo, incluso se il lato destro fa male durante le mestruazioni, può essere considerato un motivo per una visita dal ginecologo. La peculiarità e il pericolo di tale dolore è che solo un medico qualificato può determinare la causa del loro verificarsi, distinguere il dolore associato alla patologia neurologica o alle malattie chirurgiche. E anche per distinguere dal dolore causato da un processo alterato o infiammatorio nel sistema genitale.

Perché con dolori mensili lato destro

Tutti i dolori che si verificano durante le mestruazioni, sono suddivisi in:

  • organico, direttamente correlato alla violazione della struttura degli organi interni e associato al loro danno;
  • funzionali, che sono causati dallo sviluppo del processo patologico negli organi e nei loro tessuti, a causa di lesioni o infiammazioni.

Le ragioni funzionali per il dolore nella parte destra durante le mestruazioni includono disturbi circolatori, che causano l'accumulo e il ristagno di sangue nella cavità uterina. Ciò può essere dovuto alla curva uterina che si verifica o alla completa assenza di deflorazione. Il dolore si verifica con insufficienza ormonale e dismenorrea primaria in via di sviluppo. Un altro motivo per la comparsa di dolore nel lato durante le mestruazioni è irregolarità mestruali e insufficienza delle ovaie.

I dolori organici possono essere causati dallo sviluppo di malattie gravi, tra cui:

  • neoplasie come fibromi o polipi, adenomiosi o endometriosi;
  • infiammazione dell'ovaio destro;
  • gravidanza tubarica (ectopica);
  • oophoritis;
  • annessite;
  • cisti dell'ovaia destra;
  • policistico.

Al fine di eliminare la necessità di un intervento chirurgico per fornire assistenza tempestiva al paziente, è importante confermare l'assenza di tali fattori che influenzano la comparsa di dolore severo nella parte destra durante le mestruazioni, come l'appendicite o il processo infiammatorio che interessa il fegato. Il ginecologo può determinare e come causa di dolore severo durante le mestruazioni la presenza di un contraccettivo intrauterino (spirale) nell'utero o fare una diagnosi - algomenorrea secondaria.

diagnostica

Qualsiasi decisione verrà presa dopo un esame completo e un esame mediante ultrasuoni. Sarà necessario passare alcuni test, tra i quali ci sarà una macchia sulla microflora e sangue per il contenuto di leucociti. Una visita tempestiva al ginecologo, un esame dettagliato e la diagnosi corretta aiuteranno ad affrontare il problema e trovare la soluzione giusta e prescrivere un trattamento adeguato.

L'esame manuale non è sempre abbastanza efficace per diagnosticare con certezza. Ecco perché il ginecologo dà la direzione all'ecografia, durante la quale possono essere identificate patologie come il processo infiammatorio o neoplasie, localizzate nella cavità addominale sul lato destro. Il tumore schiaccia gli organi e l'utero ingrandito durante le mestruazioni, causando dolore.

Per rilevare la presenza di infiammazione aiuterà a striscio dalla vagina. Durante l'esame dei contenuti, è possibile rilevare la microflora patogena. La parte destra prima del periodo mestruale fa male anche se c'è un'infezione ascendente che ha causato l'insorgenza e il rapido sviluppo del processo infiammatorio nelle tube di Falloppio e nell'ovaio destro. In questo caso, il lato destro e l'addome inferiore saranno malati e in uno stato di riposo, durante l'ispezione e durante la camminata.

L'esame ecografico aiuterà a identificare le violazioni della funzionalità dell'utero o di una gravidanza ectopica in via di sviluppo, pertanto è obbligatorio. Il trattamento prescritto da uno specialista dipenderà dalla diagnosi e dalle caratteristiche della malattia rilevata.

Risultati del sondaggio

Se, come risultato del sondaggio, il ginecologo ha rivelato la presenza di una malattia infiammatoria, allora le misure terapeutiche saranno volte a sbarazzarsi di questo processo. L'infiammazione delle appendici spesso colpisce un lato, quindi un lato fa male. Se c'è una salpingite o ooforite sulla destra, il dolore disturberà il paziente nel faggio giusto. L'esame manuale, le mestruazioni, i rapporti sessuali saranno estremamente dolorosi. Il dolore severo è accompagnato da annessite, che richiede un trattamento immediato e adeguato.

Le misure terapeutiche includono l'uso di farmaci anti-infiammatori, un complesso di vitamine, se necessario, il medico prescriverà antibiotici. Corso di trattamento, il corso dura almeno 10 giorni. Dopo che il sequestro è stato risolto, sarà necessaria una terapia riparativa. È importante consultare tempestivamente un medico, rifiutandosi dall'autoterapia e prendendo antidolorifici.

Una delle malattie più pericolose è l'apoplessia. Il ciclo mestruale è diviso in diversi periodi e durante il primo periodo, la maturazione del follicolo avviene sotto l'influenza di estrogeni. A un certo punto, si rompe e l'uovo viene rilasciato. Se una tale interruzione si verifica prima del tempo, allora è accompagnata da un forte dolore al taglio. Il trattamento conservativo di apoplessia non esiste. Il paziente ha bisogno di un intervento chirurgico urgente.

Non meno comune è la cosiddetta gravidanza ectopica o tubarica. Un uovo fecondato non è in grado di penetrare nell'utero a causa delle aderenze esistenti nelle tube di Falloppio, che restringono il loro lume. Ciò fa sì che l'ovulo fecondato rimanga nel lume del tubo, negli impianti e l'embrione inizi a svilupparsi e, naturalmente, cresca, aumentando di dimensioni.

Nonostante la presenza dell'ovulo, le mestruazioni possono verificarsi regolarmente per diversi mesi, in base al ciclo mestruale. Le mestruazioni sono accompagnate da un dolore tirante nella parte destra, se l'uovo fecondato si trova nel tubo giusto.

Una donna avverte solo tutti i segni della gravidanza fino a quando lo stiramento del tubo diventa estremo e scoppia. La rottura della tuba di Falloppio è accompagnata da forte dolore al taglio e sanguinamento interno. Senza un intervento chirurgico urgente, il paziente potrebbe morire.

Quali altre malattie causano dolore laterale

Tuttavia, più spesso, il dolore nella parte destra si verifica quando l'utero è piegato a destra. Questa patologia è congenita, a causa delle caratteristiche strutturali degli organi trasmessi a livello genetico. Affinché un trattamento abbia successo, deve mirare a eliminare la causa alla radice. L'esame ecografico aiuterà a capire se questa condizione è direttamente correlata allo stato dei muscoli e dei legamenti. Possono essere rafforzati con una serie speciale di esercizi, che alla fine ripristinano la forma corretta dell'utero e alleviano il paziente dal dolore.

Ogni mese, più o meno negli stessi giorni, molti pazienti ginecologi si recano alla clinica prenatale con denunce di dolore a destra oa sinistra. Questo è il cosiddetto dolore ovulatorio, accompagnato da lievi perdite vaginali di sangue.

I fibromi uterini sono familiari alla maggior parte delle donne. E il dolore nella parte destra durante le mestruazioni può causare il nodo del mioma, situato in una certa area appropriata dell'utero. Un trattamento tempestivo da parte del ginecologo e un trattamento adeguato con l'uso di farmaci tradizionali e medicina tradizionale aiuteranno ad evitare un intervento chirurgico e ad ottenere il pieno recupero del paziente.

L'endometrite è un processo infiammatorio che si svolge nell'utero ed è accompagnato da forte dolore, febbre, debolezza e altri sintomi di un forte processo infiammatorio. Dalla localizzazione del focus principale dipende da ciò che le caratteristiche distintive avranno dolore. Soprattutto nei casi in cui l'endometrite si sviluppa come complicanza dopo l'aborto medico, il parto difficile.

trattamento

Le caratteristiche del trattamento volte a sbarazzarsi del dolore nella parte destra, derivante dalle mestruazioni, sono inestricabilmente legate alle caratteristiche della malattia che le ha provocate. Poiché nella maggior parte dei casi la causa principale è l'infiammazione, il trattamento sarà mirato alla lotta contro il processo infiammatorio.

Per ottenere rapidamente un effetto positivo, tutte le misure terapeutiche vengono eseguite in ospedale. Il paziente è stato prescritto:

  • assumere un farmaco antibatterico ad ampio spettro;
  • vitamine del gruppo "B";
  • farmaci anti-infiammatori.

Dopo che la fase acuta è passata, il paziente viene dimesso dall'ospedale, raccomandando l'assistenza di follow-up a domicilio sotto la supervisione di un ginecologo locale.

Le forme croniche di infiammazione sono trattate a casa. Questa terapia è antibatterica, infusiva e desensibilizzante e con la nomina di un complesso di vitamine. Dopo l'interruzione del processo infiammatorio, al paziente viene prescritta autoemoterapia, farmaci riassorbibili, ripristino e rafforzamento. A discrezione del ginecologo, possono essere prescritte procedure fisioterapiche.

Perché i dolori del lato coraggioso durante le mestruazioni e come viene trattato

La maggior parte delle malattie nel periodo del flusso mestruale tendono a peggiorare e, di conseguenza, il dolore nel basso ventre e sul lato sinistro o destro può anche aumentare. Quando la parte destra fa male prima del periodo mestruale, ci sono molte ragioni e riguarda loro la discussione.

Cause fisiologiche

Quando si verifica il ciclo mestruale - moderato nella sua manifestazione di dolore è considerata la norma, quando nel processo di rigetto dell'endometrio e il rilascio di un uovo non fecondato, possono dare nell'addome inferiore, dal lato destro e sinistro, dalla parte bassa della schiena. Più spesso, le mestruazioni si verificano una volta al mese e il dolore dura non più di 2-3 giorni. Ma se il dolore è intenso e dura abbastanza a lungo - vale la pena cercare la causa e agire immediatamente, poiché ciò potrebbe indicare lo sviluppo di una grave patologia.

Se parliamo più obiettivamente, che può provocare dolore nel lato destro, allora i seguenti motivi possono provocarlo.

  1. Gravidanza ectopica Il fatto è che l'uovo può essere fecondato non solo nell'utero, ma anche nella tuba di Falloppio o nell'ovaia. Con lo sviluppo di una gravidanza così patologica - il dolore sarà fastidioso e tirando, restituendo. Il cuscinetto fetale in una tale gravidanza è impossibile - il bambino crescerà e provocherà la rottura delle tube di Falloppio o dell'uovo, che è una minaccia per la vita e la salute della madre.
  2. Infiammazione del lato destro che colpisce le ovaie. Può ferire sul lato destro anche con la loro infiammazione, e il dolore può mostrarsi sia durante il periodo delle mestruazioni che al di fuori del ciclo.
  3. Ooforite e annessite - il corso della natura infiammatoria dell'origine dei processi che interessano le appendici e le ovaie e può essere provocata dall'effetto negativo della microflora patogena, un virus, la conseguenza negativa dell'ipotermia e una diminuzione delle forze protettive dell'immunità. Molto spesso, il dolore in questo caso sarà dolorante o indosserà un carattere tagliente, intensificherà quando il ciclo mestruale inizia, accompagnato da debolezza generale e un aumento della temperatura corporea fino a 38,5-39 gradi.
  4. Formazione di una cisti o policistica. Follicolo non completamente sviluppato e non il rilascio di un cellula uovo può provocare la formazione di cisti, che provoca lo sviluppo di infiammazione e accumulo di pus. Policistico significa più formazione di cisti nell'ovaio stesso. Il dolore sarà dolorante, e l'usura non è pronunciata, ma permanente.
  5. Apoplessia, in cui l'integrità è violata o l'ovaia stessa si rompe. Questo fenomeno può essere innescato da lesioni fisiche e danni alle ovaie, dall'introduzione di microflora patogena nel corpo e dal suo impatto negativo, dalla gravidanza ectopica e dalle vene varicose dell'ovaio stesso, nonché da un lungo processo infiammatorio nelle ovaie o nelle appendici. Di norma, in questo caso, il dolore sarà tagliente, e sarà sufficientemente forte nella sua intensità, fino alla perdita di coscienza, abbondante perdita di sangue e in assenza di misure tempestive adottate - un esito fatale.
  6. Endometriosi, in cui vi è un aumento patologicamente innaturale dello spessore della mucosa uterina stessa. Mensile in questo caso sarà più lungo e più abbondante, attacchi di dolore - pronunciato e dare, o nel lato sinistro o destro.
  7. I fibromi che si sviluppano nell'utero - una neoplasia benigna che colpisce il suo tessuto muscolare, si sviluppa a causa di un'interruzione ormonale, o l'azione di un tipo locale di contraccettivo, come un'elica. In questo caso, il dolore aumenterà durante il periodo delle mestruazioni, quando l'endometrio della cavità uterina aumenterà, creando così ulteriore pressione sui muscoli.

Altre cause alla radice del dolore nel lato durante le mestruazioni

Basta capire che il dolore nella parte destra durante le mestruazioni può essere innescato non solo da patologie ginecologiche, ma anche da altre cause profonde.

  1. Sul lato destro, l'appendicite può anche infastidire - un processo rudimentale che, quando viene infiammato, si manifesterà come dolore sul lato destro. L'infiammazione dell'appendicite può cadere al momento delle mestruazioni ed è spesso percepita da una donna come un dolore provocato dal flusso mestruale. Ma l'appendicite sarà indicata da un dolore severo e tagliente quando è impossibile piegarsi, piegarsi, febbre e nausea.
  2. La colecistite o l'infiammazione della cistifellea è anche la causa del dolore, localizzata dal lato destro, che viene spesso confusa con il ciclo mestruale. L'infiammazione può essere innescata dall'effetto negativo della microflora patogena, delle pietre e dell'accumulo di bile - il processo stesso si sviluppa piuttosto lentamente, ma aumenta gradualmente e sarà accompagnato da febbre e dolore severo.
  3. L'infiammazione intestinale e l'eccessiva formazione di gas non sono anche cause ginecologiche del dolore sul lato destro prima e durante le mestruazioni. In particolare, eccessivo accumulo di liquidi, gonfiore, quando una ragazza sviluppa infiammazione dell'intestino o eccessiva formazione di gas, c'è una compressione dell'intestino, gli organi interni del sistema riproduttivo e questo si manifesterà dolore da una parte o dall'altra.
  4. L'uso del dispositivo intrauterino come mezzo di contraccezione - dopo una lesione o un'intensa vita sessuale, se non è installato correttamente, può "rompere" e "camminare" attraverso l'utero e le ghiandole uterine, le ovaie, provocando attacchi di dolore, accompagnato da febbre e infiammazione degli organi pelvici.
  5. Raschiare e abortire sono anche ragioni per cui una donna è disturbata durante il periodo mestruale con dolore dal lato destro. Durante il curettage, l'aborto, la mucosa della cavità uterina, i tessuti del tipo liscio di muscolatura possono essere danneggiati e si sviluppano cicatrici sul sito della lesione. È questa cicatrice che provocherà un aumento del dolore nella parte destra durante il periodo mestruale, e la scarica stessa sarà più abbondante, prolungata nel tempo.

Cosa fare

Se i dolori nella parte destra stessi, che aumentano durante il periodo delle mestruazioni, sono disturbati per più di 2-3 mesi da attacchi acuti e prolungati, vale la pena di essere esaminati da un ginecologo. Se il medico identifica la causa del disagio, il corso del trattamento deve essere completato e quando il motivo non è stabilito, il ginecologo ti rimanda a un chirurgo o terapeuta per un controllo.

Per confermare la diagnosi, per ottenere risultati più accurati dell'esame, il medico può prescrivere un esame supplementare. Tali analisi hanno uno striscio dalla vagina, che determinerà il livello di microflora patogena che colpisce il sistema riproduttivo femminile. Inoltre, il medico può inviare per l'esame con ultrasuoni, che mostrerà anomalie nel sistema riproduttivo, pietre e aderenze, processi infiammatori e altre patologie.

Trattamento e prevenzione

Il corso del trattamento e l'eliminazione del dolore sul lato destro durante le mestruazioni dipende dalla causa principale - è prescritto esclusivamente dal medico, in base ai risultati dell'esame e della diagnosi. L'auto-trattamento è semplicemente inaccettabile: l'uso di bottiglie d'acqua calda o di rimedi popolari sotto forma di decotti e tè può aggravare il corso del problema, rimuovere il sintomo, ma non superare la causa.

Per quanto riguarda le misure preventive, molto dipende dalla causa del dolore, ma i medici evidenziano le raccomandazioni principali:

  • Esame regolare da parte di un ginecologo - almeno una volta in sei mesi, così come l'esame da parte di un chirurgo e di un medico generico, un neuropatologo;
  • per prevenire lo sviluppo di flatulenza e per evitare lo sviluppo di infiammazione intestinale - è necessario mantenere la normale microflora del tratto gastrointestinale;
  • evitare lesioni all'addome e il dispositivo intrauterino deve essere installato in una buona clinica da uno specialista esperto.

Le cause del dolore nella parte destra dell'addome durante le mestruazioni non sono considerate la norma e, pertanto, se si sospetta una deviazione nel funzionamento degli organi e dei sistemi interni, un disagio prolungato, sintomi negativi non caratteristici, si dovrebbe visitare un medico.

Primo medico

Perché fa male il lato destro durante le mestruazioni

L'insorgenza di dolore durante il ciclo mestruale è una patologia, anche se questo fenomeno potrebbe non essere pericoloso - in questo caso è una conseguenza della localizzazione genetica, ereditata, ed è associata ad un aumento delle contrazioni dell'utero con aumento della sensibilità delle terminazioni nervose.
Inoltre, il dolore può verificarsi a seguito della produzione di una maggiore quantità di prostaglandine. Eliminare tale dolore può essere antidolorifico.

Ma a parte il disagio, il dolore durante il ciclo mestruale può essere un segnale della presenza di disturbi che richiedono un trattamento serio o addirittura un intervento chirurgico obbligatorio. Per non confondere queste due ragioni, è necessario consultare un ginecologo per un consiglio. È particolarmente importante non posticipare la visita se c'è dolore all'addome inferiore o nell'area del lato destro prima delle mestruazioni o durante il periodo. Che tipo di patologie possono indicare tali stati, sarà discusso in dettaglio in questo articolo.

Principali malattie

Ci sono algomenorrea primaria e secondaria, così come algomenorrea.

L'algomenorea primitiva si verifica contemporaneamente alla prima mestruazione. Può anche apparire nei primi tre anni dopo il suo verificarsi. Allo stesso tempo, in primo piano, c'è una forte sindrome del dolore. Questo fenomeno può essere compensato o scompensato. La prima opzione si verifica con l'invarianza dell'intensità del dolore nell'addome inferiore. Dura molto tempo Se il dolore progredisce, questo indica un fenomeno scompensato. L'algomenorea secondaria si manifesta nelle ragazze di età superiore ai trenta anni. Si verifica nel 30% dei casi. Ha una forma moderata o grave di dolore. Può causare danni. Molto spesso accompagnati da abbondanti cicli mestruali e dolore acuto nella parte destra. Algomenorrea si manifesta sotto forma di mestruazioni dolorose, che sono accompagnate da una violazione delle condizioni generali del corpo - c'è una forte debolezza, nausea, gonfiore, mal di testa. Allo stesso tempo, il lato destro o l'addome inferiore è gravemente dolorante e potrebbe esserci dolore crampi. Con questa malattia aumenta il rischio di anomalie dello sviluppo uterino, disturbi ormonali, malattie infiammatorie, complicanze del parto.

Problemi ginecologici

Utero si piega

È una deviazione della posizione dell'utero. La malattia può essere congenita o apparire dopo stati patologici di natura infettiva, come la cistite. I pazienti lamentano dolore acuto nel basso addome prima delle mestruazioni.

Inoltre potrebbe apparire:

Grave dolore nel lato, che aumenta con la palpazione; Dispareunia - sensazioni dolorose durante i rapporti sessuali. Allo stesso tempo, sia un lato che l'intera zona addominale sono doloranti; Tumori che iniziano a spremere gli organi, causando anche dolore

La malattia viene diagnosticata su un esame ginecologico. La completa conferma della correttezza della diagnosi può essere ottenuta dopo aver superato un'ecografia con un sensore vaginale.

Se una tale diagnosi è stata fatta, allora prima di tutto è necessario scoprire perché la curva è stata formata. Le cause principali includono atrofia del sistema muscolare, malattia adesiva, scarso sviluppo dei legamenti.

Il trattamento consiste nell'eliminare le cause alla radice. Se ci sono problemi con muscoli o legamenti, è necessario rafforzarli con l'aiuto di esercizi fisici. La rimozione delle aderenze nella pelvi è ottenuta mediante dissezione mediante chirurgia. La chirurgia laparoscopica è più spesso utilizzata, ma se le aderenze sono attive, potrebbe essere necessaria una sezione celiaca aggiuntiva. Insieme alla chirurgia, è necessario un trattamento con antibiotici. Sono anche consentite le procedure di fisioterapia, comprese fangoterapia e UHF.

Per il trattamento dell'utero i rimedi popolari non sono raccomandati.

Mioma uterino

È una crescita ormonale, benigna dell'utero nella forma di un tumore. È formato dal tessuto muscolare liscio. Il mioma è singolo o multiplo, compresi i nodi miomatosi. Nel secondo caso, l'intera cavità addominale fa male alle donne, poiché i tumori possono pesare più di un chilogrammo. Durante la diagnosi è necessario identificare il motivo per cui si è verificata la crescita dei fibromi. La causa principale è una violazione della funzione ormonale delle ovaie. Cominciano a provocare troppi estrogeni. Allo stesso tempo, il basso addome, lato, ipocondrio sul lato destro fa male. Il dolore può aumentare con la palpazione.

Anche i sintomi principali includono:

Disagio prima e durante le mestruazioni; Grande scarico di coaguli di sangue; Sanguinamento uterino aciclico; Sviluppo di anemia

Per provocare lo sviluppo della malattia può grave ipotermia.

La diagnosi viene effettuata sulla base delle manifestazioni cliniche e dell'esame ginecologico. Le dimensioni affidabili dei fibromi saranno riconosciute dall'esame ecografico degli organi pelvici. Un altro metodo diagnostico informativo è l'isteroscopia. Con questo metodo, vengono esaminate la cavità e le pareti dell'utero. La diagnosi viene effettuata con l'aiuto di un dispositivo ottico-isteroscopio. Come ulteriore studio, viene prescritta l'isterosalpingoscopia, che comprende un'ecografia e l'esame dell'utero, le tube di Falloppio. L'utero può essere sondato per rilevare la presenza di infezioni genitali e patologie tumorali.

Il trattamento della malattia è determinato dalla dimensione del tumore e può essere sia conservativo che chirurgico. Un metodo di trattamento conservativo aiuta a inibire lo sviluppo dei fibromi, di solito vengono usati gli ormoni. Ma per eliminare completamente la malattia con questo metodo di trattamento, sfortunatamente, è impossibile, quindi è necessario un intervento chirurgico.

È prescritto nel caso di:

Violazioni delle funzioni degli organi collegati; Torcere le gambe del nodo del mioma; Con grandi dimensioni di nodi di myoma; Sospetto tumore maligno

Trattare i rimedi popolari del mioma uterino non è raccomandato.

Processi infiammatori (endometrite, annessite)

L'endometrite è una forte infiammazione dello strato mucoso dell'utero. Quando si verifica, la parte inferiore dell'addome fa male, il che si manifesta con sensazioni acute e acute.

Ha una forma acuta e cronica.

La forma acuta si verifica dopo il mini-aborto, il parto, il curettage diagnostico dell'utero, l'isteroscopia, la manipolazione intrauterina. Le cause di esacerbazione possono essere la placenta rimanente, la rimozione dell'uovo residuo, un grande accumulo di coaguli di sangue. Allo stesso tempo, si può sviluppare un'infezione, un processo infiammatorio acuto della superficie interna dell'utero. La forma cronica si presenta dopo un trattamento acuto. Può essere dovuto alla presenza di corpi estranei nell'utero. Succede dopo l'aborto e le manipolazioni uterine.

Entrambe le forme sono causate da vari agenti patogeni, che includono virus, incl. herpes simplex, clamidia, toxoplasma, citomegalovirus, funghi e funghi radiosi, parassiti, batteri.

I sintomi della forma acuta includono:

Aumento della temperatura fino a 39 °; Dolori acuti nell'addome inferiore; Scarico sgradevole dai genitali; Minzione dolorosa; Impulso rapido; brividi

I sintomi della forma cronica includono:

Violazione del ciclo mestruale; Sanguinamento uterino; Sanguinamento patologico con pus dal tratto genitale; Dolore doloroso al basso ventre; Rapporto sessuale doloroso

Puoi diagnosticare la malattia usando:

Esame ginecologico; Analisi del sangue clinico; Esame batterioscopico di strisci Metodo ad ultrasuoni; Isteroscopia, che consente di conoscere i cambiamenti strutturali dell'endometrio

Il trattamento è di natura terapeutica, viene effettuato in ospedale.

In forma acuta, deve essere prescritta una terapia antibatterica, tenendo conto della sensibilità dell'agente patogeno. Per la rimozione di intossicazione, viene prescritta la somministrazione endovenosa di soluzioni saline e proteiche. Come antidolorifico usato freddo sull'addome. Nella forma cronica, viene utilizzato un approccio integrato, che include il trattamento antimicrobico, tonico, immunomodulatore e fisioterapico. I farmaci vengono iniettati sia per via endovenosa che nel rivestimento uterino. Il sanguinamento viene eliminato con l'aiuto di ormoni e soluzione di acido aminocaproico. Di conseguenza, gli agenti infettivi vengono eliminati, lo strato endometriale viene ripristinato.

In entrambi i casi, i pazienti devono rispettare il riposo a letto.

Come ricetta popolare, usano la radice di Althea e Leuzei, erbe essiccate, assenzio e trifoglio. Gli ingredienti sono presi in quantità uguali, mescolati e versati acqua bollente. Insistere per 45 minuti, filtrare. Prendi due cucchiai due volte al giorno dopo i pasti.

L'annessite si chiama grave infiammazione delle ovaie e delle tube di Falloppio. Allo stesso tempo, fa male tutta la parte inferiore della cavità addominale. I pazienti sentono dolore acuto e lancinante. La malattia è causata da streptococchi, enterococchi, funghi, virus, stafilococchi, micobatteri della tubercolosi, clamidia, escherichia e altri microrganismi patogeni.

I fattori scatenanti per l'insorgenza o l'esacerbazione della condizione includono:

ipotermia; Inosservanza delle norme igieniche; La presenza di situazioni stressanti; Atti sessuali promiscui; Introduzione del dispositivo intrauterino; aborto; Complicazioni di parto.

Ci sono forme acute e croniche. Entrambe le manifestazioni possono avere un decorso prolungato e ricadute. Come complicazione, può verificarsi un forte dolore prima delle mestruazioni, aggravato durante la palpazione.

I sintomi della forma acuta includono:

Dolori acuti nell'addome inferiore, che danno all'ano e al sacro; brividi; La comparsa di secrezioni mucose e purulente dal tratto genitale; la debolezza; Distensione addominale; Disturbi dysurici; I pazienti possono avere la febbre fino a 38 °.

Nella maggior parte dei casi, la forma cronica è presente:

brividi; Cattive condizioni generali; Disturbo della minzione, che fa male al basso ventre; Aumento della temperatura fino a 38 °; La comparsa di secrezioni mucose e purulente dal tratto genitale; Interruzione del ciclo mestruale; metrorragia; algomenoreya; spanomenorrhea

La diagnosi di una malattia include:

presa della storia e visita ginecologica; fare test su bacposa, test di striscio cervicale; uretra e vagina; diagnostica ad ultrasuoni che rileva l'infiammazione; laparoscopia diagnostica per rilevare la localizzazione delle secrezioni purulente; isterosalpingografia per determinare il grado di ostruzione delle tube di Falloppio.

Il trattamento della forma acuta spesso si svolge in ospedale, oltre al riposo a letto e all'abbondanza di alcolici, include un trattamento antibatterico con l'aiuto di farmaci ad ampio spettro. Inoltre, vengono usati antidolorifici, antinfiammatori, immunostimolanti e desensibilizzanti. La terapia per infusione può essere prescritta per alleviare i sintomi, compresa la somministrazione endovenosa di soluzioni di glucosio. Con lo sviluppo di forme purulente assegnate all'operazione

Il trattamento della forma cronica di solito ha luogo a casa e comprende l'antibatterico, l'infusione, la terapia desensibilizzante, l'uso di vitamine. Dopo aver rimosso l'infiammazione, vengono utilizzati l'autoemoterapia, l'aerazione dell'aloe, la fisioterapia, le radiazioni UV, l'elettroforesi, la terapia UHF, la fangoterapia e il massaggio vibratorio.

Come rimedio popolare usava il colore viburno. Le materie prime vengono essiccate e versate acqua bollente. Far bollire a fuoco basso per 15 minuti. Prendi un quarto di vetro tre volte al giorno 30 minuti prima dei pasti. Nel brodo puoi aggiungere zucchero o miele naturale.

endometriosi

Manifestata sotto forma di proliferazione patologica ormonale del tessuto ghiandolare. Formata sull'utero, nonché sulle ovaie, le tube di Falloppio, la vescica, il peritoneo. Allo stesso tempo ci sono forti dolori prima delle mestruazioni. La loro intensità aumenta con la palpazione. Il dolore è osservato nel lato destro o sinistro, a seconda della posizione. Il ciclo mestruale diventa più lungo e più abbondante. La malattia si verifica principalmente nelle ragazze del periodo riproduttivo.

Formata dopo vari processi infiammatori, i motivi possono essere anche:

Predisposizione allo sviluppo dell'endometriosi; Caratteristica nella struttura delle tube di Falloppio; immunosoppressione; Intervento chirurgico sull'utero; Mutazioni geniche

I sintomi principali includono:

Dolore pelvico; dismenorrea; La formazione di anemia post-emorragica; infertilità

Emorragie, cambiamenti cicatriziali e processi adesivi possono essere complicazioni.

Puoi diagnosticare una malattia con l'aiuto di:

Esame ginecologico, compreso esame vaginale e rettovaginale; Colposcopia e isterosalpingoscopia, con l'aiuto di cui c'è un posto per chiarire il danno tissutale Ultrasuoni degli organi pelvici, usati per chiarire la localizzazione del dolore; Tomografia computerizzata a spirale e risonanza magnetica, utilizzata per chiarire la natura del dolore; Laparoscopia, che consente di esaminare i fuochi della malattia; Isterosalpingografia: raggi X delle tube di Falloppio e dell'utero; Isteroscopia: esame endoscopico dell'utero; Esami del sangue per la presenza di marcatori tumorali CA-125, CEA e CA 19-9 e RO-test;

Come trattamento, può essere applicato un intervento chirurgico o l'assunzione di farmaci anti-infiammatori. Il trattamento viene applicato non solo per eliminare i sintomi della malattia, ma anche per eliminare le conseguenze - formazioni adesive e cistiche, manifestazioni neuropsichiatriche.

Come ricette popolari usavano le infusioni di erbe curative. Un cucchiaio del rizoma schiacciato di Potentilla viene versato con un bicchiere di acqua bollente. Insistere per 2-3 ore, filtrare. Prendi un cucchiaio tre volte al giorno 30 minuti prima dei pasti.

adenomiosi

È una malattia in cui la membrana interna cresce nel tessuto muscolare dell'utero. Può manifestare cicli mestruali lunghi e abbondanti. Provoca l'apparizione di sindrome premestruale, dolore durante i rapporti sessuali. Si verifica nelle ragazze in età riproduttiva. Come effetto collaterale, si possono formare fibromi uterini. I pazienti avvertono un dolore acuto nell'addome inferiore, che può estendersi sul lato o sulla colonna vertebrale.

Lo sviluppo della malattia contribuisce a:

Disturbi immunitari; Danni al sottile strato di tessuto connettivo; aborto; Curettage diagnostico; Uso del dispositivo intrauterino; Malattie infiammatorie; funzionamento; Sanguinamento uterino disfunzionale;

I sintomi includono:

Dolore prima delle mestruazioni; Aumento della temperatura fino a 37 °; Scarico marrone; Scarica di grossi coaguli di sangue; Sanguinamento uterino mestruale;

La diagnosi viene effettuata utilizzando:

Studi strumentali sulla sedia del ginecologo; ultrasuoni; Ecografia transvaginale; isteroscopia; Risonanza magnetica, con l'aiuto del quale viene rilevato un ispessimento del muro uterino; Test di laboratorio, inclusi esami del sangue, delle urine, degli ormoni;

Il trattamento consiste in terapia conservativa, operativa e di combinazione. Ai pazienti vengono prescritti ormoni, farmaci antinfiammatori, vitamine, immunomodulatori e agenti per mantenere la funzionalità epatica. Trattano l'anemia. In presenza di nevrosi, i pazienti con adenomiosi sono riferiti alla psicoterapia, sono usati tranquillanti e antidepressivi. Gli interventi chirurgici possono essere utilizzati. Le indicazioni per l'endocoagulazione nell'adenomiosi sono iperplasia dell'endometrio, suppurazione, presenza di aderenze.

Le sanguisughe mediche sono utilizzate come metodo di trattamento popolare. La saliva sanguisuga, che entra nel corpo, fornisce nutrienti bioattivi che hanno un effetto antinfiammatorio, aggiornano il sistema linfatico, stimolano la produzione di cellule protettive del sistema immunitario.

Apoplessia dell'ovaia

La rottura dell'ovaio si riferisce a malattie ginecologiche acute, a seguito di una violazione della sua integrità, vasi con emorragie di diversa intensità nella rottura della cavità addominale. La causa di questa condizione sono i cambiamenti patologici nei tessuti dell'ovaio, che sono causati dalla presenza di cisti, malattie degli organi pelvici e vari processi infiammatori.

I motivi includono anche:

Pressione intra-addominale, incl. risultante dal riempimento degli organi della piccola pelvi con sangue che emerge da vasi fragili danneggiati; Cambiamenti nella permeabilità dei vasi ovarici in diverse fasi del ciclo mestruale ovarico; Cambiamenti nello spessore delle pareti vascolari; Cambiamenti distrofici e sclerotici nel tessuto ovarico

Allo stesso tempo, i pazienti di solito sentono un dolore fastidioso nel lato, basso addome, ma anche la sindrome del dolore può essere parossistica, crampi, costanti o lancinanti con ritorno alla colonna vertebrale e alla superficie interna delle cosce, manifestazioni nel retto, perineo. Il dolore può durare da 30 minuti a 6 ore, e si verificano anche con una certa frequenza durante il giorno.

I fattori provocatori della rottura ovarica includono:

Sovratensione fisica; Equitazione; Attività sportive; Rapporto sessuale tempestoso o interrotto

I sintomi includono:

Dolore acuto; Sanguinamento intraperitoneale; Fenomeni peritoneali; scossa; svenimento; la debolezza; Distensione addominale; collasso; Sudore freddo; tachicardia; Sintomi patogeni pronunciati; Emoglobina ridotta di oltre il 50%;

Inoltre, i pazienti possono sperimentare:

Mal di testa; Sensazione di nausea; Sanguinamento dai genitali

La diagnosi viene eseguita da chirurghi, ginecologi, urologi. Questa malattia richiede una diagnosi immediata. L'aumento dei pesi sanguinanti. Può minacciare la vita dei pazienti.

La diagnosi è fatta con:

Analisi cliniche generali; Esame ginecologico; Misure dell'emoglobina; Puntura del fornice vaginale posteriore; Ecografia pelvica; laparoscopia;

Il trattamento può consistere in procedure fisioterapeutiche, ma le tattiche conservative sono appropriate solo per emorragie interne deboli e solo per quelle donne che non hanno intenzione di avere figli in futuro. Le ragazze che desiderano rimanere incinta in futuro sono trattate con un intervento chirurgico - laparoscopia, meno spesso l'uso della cavità toracica. Durante l'operazione, cercano di preservare i tessuti dell'ovaio, solo in rari casi di sanguinamento molto pesante deve essere rimosso.

Dopo l'operazione, tutti gli sforzi sono diretti a prevenire la formazione di aderenze, così come gli specialisti normalizzano i processi ormonali, ripristinano le capacità riproduttive.

Come ricetta popolare, puoi creare un'utile benda di garza per la notte. 20 grammi di semi di lino sono avvolti in un tessuto di garza. Mettere in acqua bollente per 2-3 minuti. Raffreddare e spremere l'acqua. La garza è applicata al sito di infiammazione.

Cisti ovarica e cisti della torsione

Varie malattie ormonali formano un tumore cistico ovarico, che può essere deformato a causa della flessione o torsione delle strutture anatomiche. Allo stesso tempo, i pazienti sentono un forte dolore acuto nell'addome inferiore. La sindrome del dolore può dare ai genitali, l'interno delle cosce. I pazienti hanno disturbi circolatori acuti, la presenza di formazioni tumorali, lo sviluppo di alterazioni ischemiche e necrotiche e congestione venosa.

Altri sintomi della malattia includono:

Dolore durante la palpazione; Posizione forzata con arti piegati premuti allo stomaco; Aumento della temperatura a 37-38 °; tachicardia; Disfunzione intestinale; Sbiancamento della pelle; Disturbi dysurici;

Inoltre, i pazienti hanno sanguinamento, dolore durante il sesso, scarico marrone. Le mestruazioni diventano profuse e dolorose.

Se non viene intrapresa alcuna azione, questa condizione può causare peritonite, emorragia nella cavità tumorale, la sua rottura con grave sanguinamento.

I motivi che esacerbano la malattia includono:

Movimenti bruschi; Cambiamenti nella posizione del corpo; Stress fisico, incl. sollevamento pesi; Esecuzione di esercizi sportivi impegnativi; Troppo pieno della vescica;

È possibile diagnosticare la malattia durante un esame generale e la palpazione. Un esame ginecologico può comportare una formazione ovarica elastica compatta. Con l'aiuto di ultrasuoni determinare la dimensione delle cisti ovariche. Ma le informazioni più dettagliate saranno ottenute con l'aiuto della laparoscopia diagnostica.

Il trattamento viene effettuato con l'aiuto della chirurgia d'urgenza. Il ritardo può causare gravi complicazioni. I medici possono prescrivere una laparotomia con annessectomia.

I rimedi popolari per queste malattie non sono raccomandati.

oophoritis

È un processo infiammatorio unilaterale o bilaterale delle ghiandole genitali femminili accoppiate (ovaie), che è spesso combinato con l'infiammazione delle tube di Falloppio. Allo stesso tempo, i pazienti possono sperimentare forti dolori addominali in basso a destra o sinistra, a seconda della posizione, febbre, varie disurie, leucorrea.

Anche con i sintomi della malattia includono:

Dolori gravi che si estendono al sacro e alla parte bassa della schiena; Dolore durante la minzione; Secrezione purulenta dai genitali; Aumento della temperatura fino a 38 °; malessere generale; Sanguinamento pesante

I fattori che provocano l'insorgenza della malattia possono essere processi infiammatori forti, incl. nell'area urogenitale, disturbi endocrini, ipotermia, frequenti cambiamenti di partner sessuali, cattive abitudini e stress costante.

Le cause della malattia sono vari tipi di infezione:

gonorrea; tricomoniasi; clamidia; micoplasmosi; la tubercolosi; streptococchi; stafilococchi

Diagnostica la malattia con:

Test di laboratorio - per stabilire il livello di leucociti, analisi del sangue, urina, strisci dalla vagina e dall'uretra; Storia ginecologica; Esame ginecologico; Diagnosi ecografica del bacino; Esame batteriologico; hysterosalpingoscopy; laparoscopia

La terapia è l'uso di antibiotici. Inoltre, i pazienti assumono antidolorifici e farmaci desensibilizzanti. Sottoporsi a procedure fisioterapeutiche, incl. balneoterapia.

Come una ricetta popolare usato siringa. L'infuso è fatto da corteccia di quercia, foglie di margherita, erba di vischio, ortica essiccata. Gli ingredienti, presi in parti uguali, schiacciato, mescolato e versato acqua bollente. Insistere per tre ore, raffreddare e filtrare.

Inoltre, il dolore durante le mestruazioni può essere:

A causa dell'installazione del dispositivo intrauterino. Indicano la presenza di malattie infettive o infiammatorie, il rigetto della spirale, gravi emorragie che richiedono terapia farmacologica. In presenza di forti dolori nella parte destra o nell'addome inferiore, è necessario rimuovere la spirale dal corpo. Altrimenti, questo fenomeno porterà a complicazioni che possono causare infertilità. Dopo l'aborto. La parte destra prima delle mestruazioni può ferire dopo la cura chirurgica o la procedura del vuoto. Tale operazione è conseguenze negative molto pericolose per la salute riproduttiva femminile. Particolarmente pericoloso sbarazzarsi della prima gravidanza. Le complicazioni che insorgono dopo tale operazione portano alla sterilità. Pertanto, è meglio rifiutare tale intervento, dicendo di no. Altri interventi chirurgici Molti pazienti si chiedono perché il dolore grave si verifica dopo l'intervento chirurgico, non correlato agli organi riproduttivi. Il fatto è che dopo ogni operazione rimangono cicatrici. Impediscono l'espulsione del flusso sanguigno. Occlusione si verifica, che porta al dolore nella parte destra o nell'addome inferiore.

Se non ci sono le mestruazioni, ma il lato destro fa male, allora questo può indicare il ristagno di sangue nell'utero, mancanza di deflorazione, dolore ovulatorio, sanguinamento uterino disfunzionale, dismonorrea primaria, disturbi ormonali, gravidanza ectopica.

Altre malattie

urolitiasi

È una malattia urologica, che si traduce in una violazione dell'equilibrio acido-base, che porta alla formazione di calcoli nel sistema urinario, nei reni o nella vescica. Più spesso nei pazienti con questa malattia, dolore acuto nella colonna lombare, bruciore durante la minzione, comparsa di febbre alta. Inoltre, nell'addome inferiore a destra, si osservano sensazioni spiacevoli e dolorose, specialmente intensificando sia durante le mestruazioni che di fronte a loro.

Una caratteristica di questa malattia è una varietà di sintomi: in alcuni pazienti, il decorso della malattia è asintomatico, anche le grandi pietre possono essere rilevate per caso, in altri, si sviluppa un carattere ricorrente, in altri è esacerbato e diventa cronico.

Il metodo più efficace di trattamento è la chirurgia per rimuovere le pietre, anche se, se sono state formate di recente e / o sono di piccole dimensioni, cercano di risolvere il problema con metodi conservativi, come farmaci e fisioterapia.

cistite

È una lesione infiammatoria dello strato mucoso della vescica, spesso ha una natura infettiva. Quando ciò accade, la penetrazione della flora patogena nella vescica. Principalmente gli agenti causali della malattia sono E. coli e stafilococco, meno spesso - infezioni fungine del genere Candida, clamidia, ecc. La malattia è caratterizzata da un doloroso carattere doloroso con localizzazione nella parte destra, nell'addome inferiore.

I seguenti fattori provocano questa malattia:

Grave ipotermia; Disturbi circolatori nella pelvi; Degradazione metabolica; Lesioni ricevute; Interventi strumentali; Sesso anale

Dopo aver identificato la malattia utilizzando la citoscopia e una serie di test di laboratorio sulle urine, inizia il trattamento, che viene eseguito da un urologo o ginecologo. Include un ciclo di antibiotici e farmaci antivirali progettati per sconfiggere l'infezione, oltre a vitamine e fisioterapia per rafforzare il sistema immunitario.

colecistite

È un'infiammazione della colecisti, che può essere causata da infezioni, parassiti o si verificano sullo sfondo della malattia del calcoli biliari. Manifestata sotto forma di forte dolore nell'ipocondrio destro, che si manifesta principalmente dopo aver assunto cibi fast food, grassi, cibi piccanti o alcool. A volte il dolore è accompagnato da nausea, vomito, bocca secca. Nelle donne con colecistite, pochi giorni prima dell'inizio delle mestruazioni, compaiono mal di testa, il viso, le mani e i piedi si gonfiano e l'umore peggiora.

Il principale fattore che causa la malattia è associato all'ostruzione della circolazione della bile, al suo ristagno. Ciò può verificarsi a causa di difetti congeniti o acquisiti dell'organo, stile di vita sedentario, incl. durante la gravidanza, che viola la motilità della vescica, una dieta scorretta e l'uso frequente di cibo dannoso.

La diagnosi primaria della malattia si verifica all'esame esterno - con la palpazione compaiono forti dolori all'addome inferiore. La diagnosi è chiarita con l'aiuto di esami del sangue di laboratorio, in cui vengono rilevate infiammazioni aspecifiche e diagnostica strumentale (ecografia, colecistocholangiografia, colangiopancreatografia retrograda endoscopica).

La base del trattamento è una dieta, che durante i periodi di esacerbazione viene integrata con coleretica, antinfiammatoria, antispasmodica.

Malattie neurologiche

Inoltre, il dolore addominale inferiore prima delle mestruazioni può verificarsi a causa di malattie neurologiche. Si sviluppano a seguito di danni al midollo spinale o al cervello. Quando ciò accade, il fallimento dei tronchi nervosi e dei gangli, che colpisce tutti gli organi e i sistemi del corpo nel suo complesso. Può interagire con altre discipline cliniche. Queste malattie includono amiotrofia, polineuralgia, polineuropatia, ecc.

Inoltre, è importante sapere che la forma acuta di appendicite si può formare durante il ciclo mestruale.

Le mestruazioni dolorose e l'appendicite acuta sono simili. È per questo motivo che tale manifestazione della sindrome del dolore non viene immediatamente rilevata. Ciò porta a gravi complicazioni. L'evento più frequente è la perforazione. Porta ad un ascesso periappendicolare. Nel corpo si accumula pus, inizia a formarsi la peritonite. Inoltre, come aggravamento, si può sviluppare un'ostruzione intestinale. Pertanto, in presenza di dolore, infiammazione, nausea, vomito e ostruzione intestinale, è necessario chiamare un'ambulanza il più presto possibile, poiché la risultante sindrome dolorosa può essere un'infiammazione dell'appendice.

Quale medico ti aiuterà?

Le cause di forti dolori durante le mestruazioni nell'addome inferiore dovrebbero essere identificate da un ginecologo. Poiché il dolore grave colpisce la perdita totale di capacità lavorativa, influisce sul benessere della ragazza, così come sul suo stato psicologico, è necessario consultare uno specialista se presente. Vale la pena considerare che il dolore insopportabile può essere il risultato di varie malattie. Pertanto, se il ginecologo non ha identificato alcuna anomalia, è necessario contattare il terapeuta e sottoporsi a una diagnosi completa del corpo. È necessario scoprire perché il dolore si manifesta. Il terapeuta può indirizzarti a un gastroenterologo per malattie del tratto gastrointestinale, a un epatologo per l'individuazione di malattie del fegato, a un nefrologo per bambini con malattie renali.

L'insorgere di dolore durante il ciclo mestruale non è considerato normale, come la maggior parte dei pazienti pensa. La manifestazione del dolore è un segnale del corpo, che indica una possibile violazione, il verificarsi di processi infiammatori. Pertanto, con dolori forti e spesso ricorrenti, è urgente consultare un ginecologo. È necessario sottoporsi alla diagnosi del corpo per trovare le cause del dolore ed eliminarle il prima possibile.

Ti sembra ancora difficile curare lo stomaco e l'intestino?

A giudicare dal fatto che stai leggendo queste righe ora - la vittoria nella lotta contro le malattie del tratto gastrointestinale non è dalla tua parte...

E hai già pensato alla chirurgia? È comprensibile, perché lo stomaco è un organo molto importante, e il suo corretto funzionamento è una garanzia di salute e benessere. Dolori addominali frequenti, bruciore di stomaco, gonfiore, eruttazione, nausea, feci anormali... Tutti questi sintomi sono familiari in prima persona.

Ma forse è più corretto trattare non l'effetto, ma la causa? Ecco la storia di Galina Savina, su come si è liberata di tutti questi spiacevoli sintomi... Leggi l'articolo >>>

Le regolari mestruazioni indolori sono uno degli indicatori della salute delle donne. Pertanto, qualsiasi dolore che si presenta durante questo periodo, incluso se il lato destro fa male durante le mestruazioni, può essere considerato un motivo per una visita dal ginecologo. La peculiarità e il pericolo di tale dolore è che solo un medico qualificato può determinare la causa del loro verificarsi, distinguere il dolore associato alla patologia neurologica o alle malattie chirurgiche. E anche per distinguere dal dolore causato da un processo alterato o infiammatorio nel sistema genitale.

Perché con dolori mensili lato destro

Tutti i dolori che si verificano durante le mestruazioni, sono suddivisi in:

organico, direttamente correlato alla violazione della struttura degli organi interni e associato al loro danno; funzionali, che sono causati dallo sviluppo del processo patologico negli organi e nei loro tessuti, a causa di lesioni o infiammazioni.

Le ragioni funzionali per il dolore nella parte destra durante le mestruazioni includono disturbi circolatori, che causano l'accumulo e il ristagno di sangue nella cavità uterina. Ciò può essere dovuto alla curva uterina che si verifica o alla completa assenza di deflorazione. Il dolore si verifica con insufficienza ormonale e dismenorrea primaria in via di sviluppo. Un altro motivo per la comparsa di dolore nel lato durante le mestruazioni è irregolarità mestruali e insufficienza delle ovaie.

I dolori organici possono essere causati dallo sviluppo di malattie gravi, tra cui:

neoplasie come fibromi o polipi, adenomiosi o endometriosi; infiammazione dell'ovaio destro; gravidanza tubarica (ectopica); oophoritis; annessite; cisti dell'ovaia destra; policistico.

Al fine di eliminare la necessità di un intervento chirurgico per fornire assistenza tempestiva al paziente, è importante confermare l'assenza di tali fattori che influenzano la comparsa di dolore severo nella parte destra durante le mestruazioni, come l'appendicite o il processo infiammatorio che interessa il fegato. Il ginecologo può determinare e come causa di dolore severo durante le mestruazioni la presenza di un contraccettivo intrauterino (spirale) nell'utero o fare una diagnosi - algomenorrea secondaria.

diagnostica

Qualsiasi decisione verrà presa dopo un esame completo e un esame mediante ultrasuoni. Sarà necessario passare alcuni test, tra i quali ci sarà una macchia sulla microflora e sangue per il contenuto di leucociti. Una visita tempestiva al ginecologo, un esame dettagliato e la diagnosi corretta aiuteranno ad affrontare il problema e trovare la soluzione giusta e prescrivere un trattamento adeguato.

L'esame manuale non è sempre abbastanza efficace per diagnosticare con certezza. Ecco perché il ginecologo dà la direzione all'ecografia, durante la quale possono essere identificate patologie come il processo infiammatorio o neoplasie, localizzate nella cavità addominale sul lato destro. Il tumore schiaccia gli organi e l'utero ingrandito durante le mestruazioni, causando dolore.

Per rilevare la presenza di infiammazione aiuterà a striscio dalla vagina. Durante l'esame dei contenuti, è possibile rilevare la microflora patogena. La parte destra prima del periodo mestruale fa male anche se c'è un'infezione ascendente che ha causato l'insorgenza e il rapido sviluppo del processo infiammatorio nelle tube di Falloppio e nell'ovaio destro. In questo caso, il lato destro e l'addome inferiore saranno malati e in uno stato di riposo, durante l'ispezione e durante la camminata.

L'esame ecografico aiuterà a identificare le violazioni della funzionalità dell'utero o di una gravidanza ectopica in via di sviluppo, pertanto è obbligatorio. Il trattamento prescritto da uno specialista dipenderà dalla diagnosi e dalle caratteristiche della malattia rilevata.

Risultati del sondaggio

Se, come risultato del sondaggio, il ginecologo ha rivelato la presenza di una malattia infiammatoria, allora le misure terapeutiche saranno volte a sbarazzarsi di questo processo. L'infiammazione delle appendici spesso colpisce un lato, quindi un lato fa male. Se c'è una salpingite o ooforite sulla destra, il dolore disturberà il paziente nel faggio giusto. L'esame manuale, le mestruazioni, i rapporti sessuali saranno estremamente dolorosi. Il dolore severo è accompagnato da annessite, che richiede un trattamento immediato e adeguato.

Le misure terapeutiche includono l'uso di farmaci anti-infiammatori, un complesso di vitamine, se necessario, il medico prescriverà antibiotici. Corso di trattamento, il corso dura almeno 10 giorni. Dopo che il sequestro è stato risolto, sarà necessaria una terapia riparativa. È importante consultare tempestivamente un medico, rifiutandosi dall'autoterapia e prendendo antidolorifici.

Una delle malattie più pericolose è l'apoplessia. Il ciclo mestruale è diviso in diversi periodi e durante il primo periodo, la maturazione del follicolo avviene sotto l'influenza di estrogeni. A un certo punto, si rompe e l'uovo viene rilasciato. Se una tale interruzione si verifica prima del tempo, allora è accompagnata da un forte dolore al taglio. Il trattamento conservativo di apoplessia non esiste. Il paziente ha bisogno di un intervento chirurgico urgente.

Non meno comune è la cosiddetta gravidanza ectopica o tubarica. Un uovo fecondato non è in grado di penetrare nell'utero a causa delle aderenze esistenti nelle tube di Falloppio, che restringono il loro lume. Ciò fa sì che l'ovulo fecondato rimanga nel lume del tubo, negli impianti e l'embrione inizi a svilupparsi e, naturalmente, cresca, aumentando di dimensioni.

Nonostante la presenza dell'ovulo, le mestruazioni possono verificarsi regolarmente per diversi mesi, in base al ciclo mestruale. Le mestruazioni sono accompagnate da un dolore tirante nella parte destra, se l'uovo fecondato si trova nel tubo giusto.

Una donna avverte solo tutti i segni della gravidanza fino a quando lo stiramento del tubo diventa estremo e scoppia. La rottura della tuba di Falloppio è accompagnata da forte dolore al taglio e sanguinamento interno. Senza un intervento chirurgico urgente, il paziente potrebbe morire.

Quali altre malattie causano dolore laterale

Tuttavia, più spesso, il dolore nella parte destra si verifica quando l'utero è piegato a destra. Questa patologia è congenita, a causa delle caratteristiche strutturali degli organi trasmessi a livello genetico. Affinché un trattamento abbia successo, deve mirare a eliminare la causa alla radice. L'esame ecografico aiuterà a capire se questa condizione è direttamente correlata allo stato dei muscoli e dei legamenti. Possono essere rafforzati con una serie speciale di esercizi, che alla fine ripristinano la forma corretta dell'utero e alleviano il paziente dal dolore.

Ogni mese, più o meno negli stessi giorni, molti pazienti ginecologi si recano alla clinica prenatale con denunce di dolore a destra oa sinistra. Questo è il cosiddetto dolore ovulatorio, accompagnato da lievi perdite vaginali di sangue.

I fibromi uterini sono familiari alla maggior parte delle donne. E il dolore nella parte destra durante le mestruazioni può causare il nodo del mioma, situato in una certa area appropriata dell'utero. Un trattamento tempestivo da parte del ginecologo e un trattamento adeguato con l'uso di farmaci tradizionali e medicina tradizionale aiuteranno ad evitare un intervento chirurgico e ad ottenere il pieno recupero del paziente.

L'endometrite è un processo infiammatorio che si svolge nell'utero ed è accompagnato da forte dolore, febbre, debolezza e altri sintomi di un forte processo infiammatorio. Dalla localizzazione del focus principale dipende da ciò che le caratteristiche distintive avranno dolore. Soprattutto nei casi in cui l'endometrite si sviluppa come complicanza dopo l'aborto medico, il parto difficile.

trattamento

Le caratteristiche del trattamento volte a sbarazzarsi del dolore nella parte destra, derivante dalle mestruazioni, sono inestricabilmente legate alle caratteristiche della malattia che le ha provocate. Poiché nella maggior parte dei casi la causa principale è l'infiammazione, il trattamento sarà mirato alla lotta contro il processo infiammatorio.

Per ottenere rapidamente un effetto positivo, tutte le misure terapeutiche vengono eseguite in ospedale. Il paziente è stato prescritto:

assumere un farmaco antibatterico ad ampio spettro; vitamine del gruppo "B"; farmaci anti-infiammatori.

Dopo che la fase acuta è passata, il paziente viene dimesso dall'ospedale, raccomandando l'assistenza di follow-up a domicilio sotto la supervisione di un ginecologo locale.

Le forme croniche di infiammazione sono trattate a casa. Questa terapia è antibatterica, infusiva e desensibilizzante e con la nomina di un complesso di vitamine. Dopo l'interruzione del processo infiammatorio, al paziente viene prescritta autoemoterapia, farmaci riassorbibili, ripristino e rafforzamento. A discrezione del ginecologo, possono essere prescritte procedure fisioterapiche.

Le mestruazioni sono spesso accompagnate da disagio nell'addome inferiore, che appare a causa del rilascio di un uovo non fecondato, insieme alla mucosa dell'utero dal corpo. Il dolore può verificarsi non solo nella zona genitale, ma anche nelle ghiandole mammarie, nella parte bassa della schiena, alcune ragazze notano dolore nell'ipocondrio destro. Perché la mia parte destra fa male prima del ciclo mestruale e quale medico devo contattare?

Dolore fisiologico prima delle mestruazioni

Il dolore lieve prima delle mestruazioni è la norma fisiologica. Durante l'ovulazione, l'uovo lascia la cavità delle tube di Falloppio, in attesa di fecondazione. Se ciò non accade, la cellula sessuale deve essere rimossa dal corpo insieme alla mucosa dell'utero, che è aumentata durante il periodo di ovulazione. A causa della separazione delle cellule endometriali, i vasi e le terminazioni nervose sono danneggiati, così sorgono sensazioni dolorose.

Con dismenorrea primaria - patologia del ciclo mestruale, a causa della quale una donna sperimenta dolori e debolezze molto forti ogni mese - il sanguinamento potrebbe non essere molto attivo. In questo caso, l'aumento del disagio è già una deviazione dalla norma.

In genere, il dolore durante le mestruazioni inizia a 2-3 giorni, il picco del dolore cade in 3-4 giorni. Se, durante l'ovulazione, la cellula uovo è stata fecondata, allora non si verifica il ciclo mestruale, il dolore non appare.

Perché fa male prima del lato destro mensile

Il dolore normale prima e durante le mestruazioni dovrebbe essere solo nell'addome inferiore e nella parte bassa della schiena, in altri casi è necessario pensare alle cause del disagio. Alcune ragazze lamentano dolore moderato o grave nella parte destra, per cui ci sono diverse ragioni.

La ragione per cui il lato destro fa male sotto può essere una malattia degli organi genitali, perché il sistema riproduttivo si trova non solo nell'addome inferiore, ma anche più in alto, approssimativamente all'ombelico. Durante le mestruazioni, c'è una leggera infiammazione, quindi aumenta il dolore causato dalle patologie esistenti.

Gravidanza ectopica

La gravidanza è il processo di trasporto di un bambino che si sviluppa da un ovulo fecondato. È possibile conoscere la sua presenza con l'aiuto di un test semplice e economico che reagisce a un ormone specifico. Spesso le ragazze si limitano a questo senza sottoporsi ad un esame ecografico. Ma è proprio l'ultima analisi che aiuterà a stabilire se la posizione corretta è stata presa dal feto.

L'ovulo può consolidare non solo l'utero, ma anche le tube di Falloppio o le ovaie, quindi si verifica una gravidanza extrauterina.

Con lo sviluppo patologico della gravidanza, una donna in 2-3 mesi inizia a provare dolore nel lato destro o sinistro, ha dolore, tira o taglia la natura, il disagio è possibile nel basso addome e nella schiena. Si verifica perché il feto inizia a distendere le tube o le ovaie sottili di Falloppio.

È impossibile portare un bambino durante una gravidanza extrauterina, perché il tubo uterino o l'ovaia si rompono, il feto morirà e anche la vita della madre sarà a rischio. Se una donna incinta ha dolore al suo fianco, è necessario consultare un ginecologo e fare un'ecografia per escludere la posizione patologica del feto.

Infiammazione ovarica destra

Le ovaie sono organi accoppiati del sistema riproduttivo femminile, che sono cruciali per la sua salute e la capacità di avere un bambino. Secernono ormoni, uova, regolano il ciclo mestruale, sono responsabili dello sviluppo delle caratteristiche sessuali secondarie.

Il corpo "monitora" attentamente la salute delle ovaie, mandando sangue arricchito con ossigeno e cellule immunitarie, ma a volte le malattie di questi organi non possono essere evitate. Vari processi infiammatori del lato destro possono causare ferite alla parte destra prima delle mestruazioni.

Ooforite e annessite

Ooforite e adnexite sono processi infiammatori che colpiscono le ovaie e le appendici e la loro causa è l'aggiunta di batteri (stafilococco, streptococco, Escherichia coli) o infezione virale. Spesso, i patogeni causano infiammazioni a causa di una prolungata esposizione a basse temperature, bassa immunità o drastica perdita di peso.

Quando l'ooforite o annessite, i dolori laterali sono doloranti o taglienti, si intensificano prima dell'inizio delle mestruazioni. Il processo infiammatorio nelle ovaie è accompagnato da un aumento del sanguinamento durante le mestruazioni, febbre fino a 38-39 gradi, debolezza e nausea.

Cisti e policistici

Circa una settimana e mezza prima dell'inizio delle mestruazioni, quando una donna inizia a ovulare, può esserci dolore dolorante costante nel suo fianco e la causa sarà una cisti o un'ovaia policistica. La cisti è formata dal fatto che il follicolo non si apre completamente all'interno dell'ovaio, l'uovo non ne esce, e lì il processo infiammatorio inizia con l'accumulo di pus o la comparsa di compattazione. Policistico - formazione multipla di cisti nell'ovaio.

La causa della comparsa di cisti può essere tale stato:

patologie del sistema riproduttivo, bassi o alti livelli di FSH - un ormone che stimola la formazione e il rilascio dell'uovo dai follicoli, basso o alto peso corporeo.

I dolori nella citosi sono doloranti in natura: si verificano perché gli ormoni iniziano a influenzare l'ovaio in modo che rilasci l'ovulo durante l'ovulazione. Il disagio potrebbe non essere forte, ma permanente, quindi spiacevole.

apoplessia

Apoplessia: una condizione di emergenza, accompagnata da una violazione dell'integrità o dalla rottura dell'ovaia. Si verifica a causa di tali motivi:

lesioni fisiche, sviluppo dell'infezione, gravidanza ectopica, vene varicose dell'ovaio, infiammazione prolungata dell'ovaio e appendici.

Quando il lato destro del dolore da apoplessia nel lato sarà forte, costante, a volte a causa del disagio, la donna flette il corpo e non può piegarlo. Questa condizione è accompagnata da una temperatura molto alta, perdita di coscienza, e se la donna non viene consegnata in ospedale in tempo, la morte è possibile a causa della perdita di sangue.

endometriosi

L'endometriosi è un aumento patologico dello spessore della membrana mucosa dell'utero. Con questa malattia, le mestruazioni sono più abbondanti, durano più a lungo (circa 9-11 giorni), il dolore durante le mestruazioni è forte, può dare nel lato destro o sinistro, la regione ovarica.

Il lato malato dell'endometriosi può drammaticamente, le sensazioni saranno doloranti e non espresse in modo brillante. A volte il dolore è accompagnato da debolezza, diminuzione della pressione.

Mioma uterino

Fibroidi uterini - una neoplasia benigna nel tessuto muscolare dell'utero, che si verifica a causa di disturbi ormonali o l'uso di contraccettivi locali, come le spirali. A causa del fatto che il tumore inizia a "spaccare" le cellule muscolari, le terminazioni nervose inviano attivamente segnali sul dolore. Può essere estratto o tagliato, abbassato l'addome, nella parte laterale o nelle ghiandole mammarie.

L'addome più forte, il torace e il lato destro fanno male prima delle mestruazioni, perché poi l'endometrio dell'utero viene compattato e il mioma crea una pressione ancora maggiore all'interno del tessuto muscolare.

Altre cause di dolore nel lato

Il lato fa male prima delle mestruazioni, non solo a causa di anomalie ginecologiche. A volte il disagio è causato da altri fattori: malattie degli organi addominali o l'uso di contraccettivi intrauterini.

appendicite

Un'appendice è un piccolo processo che è considerato un rudimento negli umani. Era necessario nelle prime fasi dell'evoluzione, quando gli animali mangiavano principalmente erba, e questo piccolo organo conteneva batteri benefici che aiutavano a digerire la cellulosa.

A volte l'appendice può essere infiammata a causa della proliferazione di batteri o di danni meccanici al processo, nel qual caso si sviluppa una condizione di emergenza - appendicite. La comparsa del processo infiammatorio può coincidere con l'inizio delle mestruazioni, quindi la donna rischia di assumere l'appendicite per il normale dolore mestruale.

Se un forte dolore al taglio appariva nella parte destra, a causa della quale è impossibile distendere il corpo, tale stato è accompagnato da nausea e temperatura elevata, dovresti immediatamente andare in ospedale, perché la rottura dell'appendice sarà fatale per una persona.

colecistite

Il lato destro contiene anche il fegato e la cistifellea e l'infiammazione di quest'ultima, la colecistite, può anche essere confusa con i dolori mestruali.

La colecistite si sviluppa a causa di un eccesso di bile nella cistifellea o contro la formazione di calcoli che non gli permettono di uscire. L'infiammazione si sviluppa piuttosto lentamente, inizialmente è accompagnata da dolori doloranti nella parte destra, che possono essere confusi con il ciclo mestruale. Col passare del tempo, il processo infiammatorio aumenta, la temperatura aumenta, la persona non può mangiare e i dolori si stanno già riducendo.

Diverticolite e aumento della formazione di gas

La diverticolite o l'infiammazione dell'intestino e l'aumento della formazione di gas possono causare dolore laterale prima delle mestruazioni. Durante il periodo premestruale, la cavità addominale, i seni e le gambe si gonfiano e il liquido si accumula nei loro tessuti. Con il gonfiore addominale in una ragazza che soffre di diverticolite o flatulenza, la spremitura dell'intestino con il fluido accumulato causa un peggioramento dei sintomi di queste malattie, punti o dolori dolorosi che possono essere somministrati alla parte destra o all'addome.

Contraccezione intrauterina

A volte la domanda sul perché i dolori compaiono sul lato destro o sinistro del fondo prima delle mestruazioni viene data alle donne che hanno un dispositivo intrauterino. Questo dispositivo contiene ormoni, che rilascia gradualmente nell'utero, prevenendo la gravidanza.

Dopo lesioni fisiche, durante un rapporto sessuale attivo o se il dispositivo contraccettivo intrauterino non è installato correttamente, l'elica può muoversi e "viaggiare" attraverso l'utero, le tube di Falloppio e persino le ovaie. Questo fa sì che una donna provi un forte dolore nel lato in cui è avvenuta la spirale. Allo stesso tempo, oltre al disagio, c'è una febbre e un'infiammazione nella zona pelvica, c'è dolore durante il rapporto sessuale.

Curettage di aborto e diagnostica

Durante un aborto o un curettage diagnostico, il medico può influenzare non solo il rivestimento uterino, ma anche il sottostante tessuto muscolare liscio. Se le ferite sono profonde, il tessuto cicatriziale si sviluppa al loro posto, che sarà anelastico e suscettibile alle infiammazioni, pertanto, prima delle mestruazioni, i dolori lancinanti o doloranti nell'addome inferiore possono diffondersi nella zona lombare o laterale. In questo caso, lo scarico durante le mestruazioni sarà più abbondante del normale.

Cosa fare con il dolore nel lato

Il dolore nel lato prima o durante le mestruazioni non è la norma, quindi non possono essere ignorati per più di 2-3 mesi, perché se sono causati da malattie del sistema riproduttivo o appendicite, la salute della ragazza sarà a rischio.

Visita medica

La prima cosa che devi fare per il dolore al tuo fianco è contattare un ginecologo, che prenderà l'anamnesi e l'esame professionale. Se questo medico non riesce a trovare le cause del disagio, allora è necessario visitare un medico generico e un chirurgo che palparino la cavità addominale per trovare le cause del dolore, se non sono associate a malattie del sistema riproduttivo.

diagnostica

A volte il consueto esame da parte dei medici non dà risultati, quindi è necessario condurre una diagnosi più dettagliata. Al ginecologo è necessario superare un test striscio vaginale, in cui possono essere rilevati microrganismi patogeni. Sono la causa dell'infiammazione nelle ovaie e nelle appendici.

Oltre allo striscio, vale la pena fare un'ecografia degli organi pelvici e della cavità addominale. Le immagini mostrano chiaramente molte deviazioni nello stato degli organi, ad esempio l'infiammazione, la comparsa di tessuto cicatriziale, un aumento di alcune strutture, la deposizione di pietre nella cistifellea.

trattamento

Il trattamento del dolore nel lato prima delle mestruazioni dipende dalla causa di questo fenomeno. Se è causato da malattie del sistema riproduttivo, allora sarà necessario bere un ciclo di antibiotici o farmaci antivirali (a seconda della natura del patogeno). Quando il disagio ha provocato un contraccettivo intrauterino, deve essere rimosso urgentemente.

L'auto-trattamento in questo caso è inaccettabile, perché l'uso di riscaldatori per alleviare il dolore non farà che aggravare l'infiammazione e la flatulenza. Molti antidolorifici popolari in questo caso non aiutano ad alleviare il disagio.

prevenzione

Poiché ci sono molte ragioni per il dolore nella parte prima delle mestruazioni, è difficile descrivere tutte le misure preventive, quindi le principali saranno:

visite regolari dal ginecologo (una volta ogni 6 mesi), esame annuale da parte di un chirurgo, medico generico, neurologo, supporto per la normale microflora nell'intestino per evitare flatulenza e diverticolite, evitare lesioni all'addome, installare la spirale solo in un buon ospedale.

Il dolore nel lato prima o durante le mestruazioni non è la norma fisiologica, quindi non possono essere ignorati o cercare di affrontarli da soli. Devi visitare un ginecologo, un chirurgo e un medico generico per trovare la causa di questa anomalia e ottenere il trattamento giusto.

Per Ulteriori Articoli Sul Mensile