Principale Igiene

Quali farmaci per la menopausa aiuteranno ad alleviare la condizione

L'invecchiamento del corpo è un processo naturale che porta a un'alterazione ormonale e inevitabilmente associato a cambiamenti senili legati alla salute. Spesso, a causa della menopausa, le donne sperimentano varie malattie, disturbi neuropsichiatrici. Sulla possibilità dell'emergere di sintomi spiacevoli le donne sanno di più dalle loro nonne. Tuttavia, grazie ai risultati della medicina moderna, ci sono più opportunità per prevenire molte malattie, per prolungare la giovinezza. Ci sono molti farmaci che durante la menopausa aiuteranno a far fronte ai problemi legati all'età.

Quali malattie possono verificarsi durante la menopausa

I cambiamenti ormonali sono associati con l'estinzione del funzionamento delle ovaie, l'invecchiamento dei tessuti e degli organi, la violazione del rapporto degli ormoni prodotti dalle ghiandole endocrine. Questo porta ai seguenti sintomi della menopausa:

  1. Disturbi del sistema nervoso (insonnia, irritabilità, depressione, mal di testa).
  2. Violazione della termoregolazione corporea (vampate di calore, sudorazione eccessiva).
  3. Cambiamenti nel sistema digestivo, fegato (costipazione, produzione ridotta di enzimi necessari per l'assorbimento del cibo).
  4. La mancanza di sostanze benefiche, in particolare, il calcio. La fragilità delle ossa aumenta, la qualità del tessuto dentale, delle unghie e dei capelli si deteriora. Pelle invecchiante
  5. Immunità ridotta.
  6. La comparsa di tumori nelle ghiandole mammarie, i genitali.
  7. Patologie cardiovascolari

Uno dei sintomi caratteristici della menopausa è una diminuzione della produzione di muco protettivo dalle ghiandole della cervice, a causa della quale si ha una sensazione di secchezza nella vagina. C'è una violazione della composizione naturale della microflora. Gli organi del sistema genito-urinario stanno diventando più vulnerabili alle infezioni.

L'essenza del trattamento per le malattie associate alla menopausa

L'essenza del trattamento per i sintomi della menopausa è eliminare le improvvise fluttuazioni ormonali, mantenere il sistema nervoso, il cuore, regolare la pressione sanguigna. Il ruolo importante svolto dall'assunzione di vitamine, così come i fondi che rafforzano il sistema immunitario. Vengono utilizzati sia preparati sintetici che prodotti a base di piante e altre sostanze naturali.

Tutti i farmaci per la menopausa dovrebbero essere assunti solo su prescrizione medica. L'autotrattamento può causare danni irreparabili, poiché, eliminando i sintomi individuali, una donna può perdere il momento in cui si verificano malattie gravi. L'assunzione incontrollata di alcuni farmaci provoca l'emergere di complicazioni pericolose.

Farmaci per la prevenzione e il trattamento di malattie in menopausa. Caratteristiche del trattamento ormonale

Secondo la composizione e le proprietà utilizzate per eliminare i sintomi dei farmaci durante la menopausa possono essere suddivisi in ormonali e non ormonali.

La terapia ormonale sostitutiva (HRT) è il metodo più efficace per eliminare le manifestazioni della sindrome della menopausa. Permette con l'aiuto di farmaci di compensare la carenza nel corpo degli ormoni sessuali femminili (estrogeni e progesterone), derivanti dall'invecchiamento delle ovaie.

Gli svantaggi dei farmaci ormonali per la menopausa comprendono la presenza di tali effetti collaterali indesiderati, come un aumento del peso corporeo, l'insorgenza di edema a causa di fluidi stagnanti nei tessuti corporei, la comparsa di mal di testa e un aumento della pressione sanguigna. Gli ormoni influenzano lo stato delle ghiandole mammarie, aumentano il rischio di foche in esse. Possibile violazione del sistema digestivo e biliare, che è la causa del metabolismo improprio.

Ci sono molte restrizioni per il loro uso durante la menopausa. Ad esempio, la terapia ormonale sostitutiva non è prescritta in presenza di una malattia renale ed epatica di una donna, così come l'endometriosi (crescita anormale dell'epitelio nell'utero) e tumori, la cui crescita è provocata da estrogeni. Tali farmaci non vengono utilizzati se una donna ha un sanguinamento dalla vagina durante la menopausa, in quanto è probabile che essi siano un sintomo del cancro.

Gli ormoni non possono essere prescritti quando viene diagnosticato un cancro al seno o all'endometrio. La terapia ormonale sostitutiva non viene utilizzata in presenza di diabete mellito, trombosi vascolare, dopo un ictus o infarto.

Nel periodo di premenopausa nelle donne, la gravidanza è possibile. Prima di prescrivere il trattamento con ormoni, il medico deve assicurarsi che non sia incinta.

Quanto tempo impiegano i farmaci dipende dalla gravità della menopausa. Quindi, per il trattamento delle vampate di calore, vengono utilizzati per diversi mesi. E per la prevenzione e il trattamento delle malattie ossee, dei disturbi cardiovascolari e dei disturbi nervosi, tali farmaci vengono assunti per diversi anni.

Durante l'assunzione di ormoni durante la menopausa, la composizione del sangue viene monitorata per il loro contenuto, così come per la presenza di marcatori tumorali. Controllato periodicamente le condizioni delle ghiandole mammarie.

I farmaci vengono prodotti sotto forma di compresse, creme vaginali, gel, supposte, cerotti speciali. Possono essere cuciti sotto la pelle.

Video: terapia ormonale per la menopausa

Panoramica dei farmaci ormonali

Klimonorm, trisekvens, divin - prodotti combinati sintetici contenenti sia estrogeni che progesterone. Eliminano sintomi come vampate di calore, vertigini, aumento della sudorazione e regolano anche il ritmo cardiaco. Come risultato del loro uso, la crescita anormale dell'endometrio viene prevenuta, la lisciviazione del calcio dal tessuto osseo (osteoporosi) si arresta.

Divigel, sigetin, estrofem. Contengono solo estrogeni sintetici. La dose del farmaco per la menopausa viene selezionata individualmente, in accordo con i sintomi, la loro gravità e la combinazione. Sono anche prescritti dopo l'intervento chirurgico per rimuovere l'utero. I farmaci aiutano a migliorare il sistema nervoso. Inoltre, contribuiscono al ripristino delle cellule delle mucose, l'eliminazione di sintomi quali secchezza vaginale, incontinenza urinaria.

Cliogest, divitren. Utilizzato per aumentare il livello di estrogeni nel sangue. Sono particolarmente spesso prescritti alle donne nel periodo postmenopausale, quando la probabilità di gravidanza è completamente assente. Aiutano a mantenere lo stato del tessuto osseo, proteggono dall'osteoporosi, dalla fragilità ossea. Questi rimedi per la menopausa aiutano a migliorare la condizione della pelle e dei capelli.

Melaxen, epithalamin, zircadin - farmaci contenenti melatonina (un ormone che colpisce il sonno). Sono prescritti per l'insonnia.

Grandaksin, ovestin. Hanno un effetto calmante, alleviano lo stato di paura, ansia, tensione nervosa. Il loro vantaggio è che non creano dipendenza, a differenza dei tranquillanti. Hanno un effetto benefico sul sistema nervoso autonomo, eliminano vertigini, nausea, sudorazione eccessiva. I farmaci aiutano a migliorare la memoria, a liberarsi della distrazione. Ovestin sotto forma di supposte vaginali e crema viene utilizzato per eliminare la secchezza delle mucose e ripristinare la normale acidità dell'ambiente nella vagina.

Nota: l'uso di farmaci contenenti estrogeni aiuta ad aumentare l'attività sessuale delle donne.

Prodotti non ormonali

Per molte donne, la terapia ormonale è controindicata a causa degli effetti collaterali dei farmaci o dell'esistenza di una predisposizione ereditaria al cancro.

Ci sono farmaci che non contengono ormoni, ma possono anche ridurre le vampate di calore e altre manifestazioni indesiderate della menopausa.

Avvertenza: Oltre agli agenti ormonali, possono essere utilizzati solo su prescrizione medica in conformità con il dosaggio e il regime prescritti.

Questi farmaci includono:

  • antidepressivi;
  • agenti anticonvulsivanti (antiepilettici);
  • antipertensivi (abbassamento della pressione sanguigna);
  • farmaci antispastici;
  • sedativi (azione sedativa);
  • rimedi a base di erbe contenenti fitoestrogeni, rimedi omeopatici e integratori alimentari.

antidepressivi

Questi strumenti non solo aiutano a combattere la depressione, eliminano ansia, irritabilità, insonnia, ma migliorano anche le condizioni dei vasi sanguigni. Pertanto, in caso di grave menopausa, vengono utilizzati per eliminare le maree frequenti e prolungate, accompagnate da abbondante sudore.

Aggiunta: quando si trattano con tali rimedi, l'alcol non può essere consumato, poiché la reazione del corpo può essere imprevedibile (sono possibili disturbi mentali, attacchi di cuore e morte). Applicare contemporaneamente con loro altri farmaci possono essere solo sotto la supervisione di un medico.

Gli antidepressivi come ephevelon, velksin (il principio attivo è venlafaxina), fluvale, prozac (a base di fluoxetina), così come l'adepress, rexetina (la sostanza principale è la paroxetina) vengono utilizzati.

anticonvulsivanti

Si usano Gababamma, catena, convalis (il componente attivo è il gabapentin). Rilassando i vasi sanguigni e i muscoli, migliorano il flusso sanguigno, che fornisce la regolazione della temperatura corporea. Questo aiuta a ridurre la frequenza e la forza delle maree. Tali farmaci vengono assunti solo sotto la supervisione di un medico per un periodo programmato individualmente. Smettila di prenderlo gradualmente. Durante il farmaco possono apparire effetti collaterali: vertigini, insonnia, reazioni allergiche e altri.

Farmaci antipertensivi (da ipertensione)

Durante la menopausa, aumenta il carico sulle navi. A causa della mancanza di ormoni, le loro pareti diventano più sottili. Lo stress e l'aumento del nervosismo causano gli spasmi, l'espansione dei vasi sanguigni. Ridurre la pressione facilita il loro lavoro, quindi, migliora la termoregolazione, che consente di indebolire gli attacchi di calore, ridurre la sudorazione.

Per questo scopo, di solito usato Enap, enalapril, captopril. Le donne che sono inclini all'ipertensione, in cui ci sono maree in una forma grave, sono prescritti un consumo costante di tali farmaci durante la menopausa.

antispastici

Hanno la capacità di indebolire gli spasmi dei vasi sanguigni e dei muscoli, aiutare a ridurre la pressione sanguigna, migliorare la funzione cardiaca. Si usano droghe come no-shpa, papaverina.

Lenitivo (sedativi)

Sono usati per sbarazzarsi della tensione nervosa, dei sentimenti di paura, di uno stato irritato. Aiutano a migliorare il sonno. Siccome tali fondi possono essere presi validol, valeriana, motherwort.

Video: Farmaci a base di erbe per la menopausa

Preparazioni a base di erbe

Non hanno praticamente effetti collaterali, possono essere riutilizzati, in combinazione con altri farmaci. Questi fondi non causano la crescita di tumori ormono-dipendenti, iperplasia dell'endometrio. La composizione include sostanze di origine vegetale, fitoestrogeni. Non sono ormoni, ma hanno lo stesso effetto nel corpo degli estrogeni. Vengono usati estratti di varie erbe medicinali. Oltre ai fitoestrogeni, contengono vitamine che stimolano la rigenerazione delle cellule della mucosa e della pelle.

Il loro svantaggio è che la ricezione dovrebbe essere lunga, poiché agiscono gradualmente.

Estrovel. L'integratore alimentare contiene estratti di tsimifuga, ortica, radice di igname e vitamine B6, B9, E. Ha un effetto benefico sul sistema nervoso, allevia le maree, è usato per prevenire l'osteoporosi.

Femmina - estratto di trifoglio rosso. Rafforza i vasi sanguigni, migliora la circolazione sanguigna. Promuove il ringiovanimento della pelle.

Klimadinon - Estratto di Tsimifuga. Ha un'azione antinfiammatoria e diuretica, aiuta a far fronte alle malattie del sistema genito-urinario. Fornisce un effetto simile all'estrogeno, migliora il trasferimento di calore, riduce la frequenza delle maree.

Inoklim (composto da olio di semi di soia e di girasole, gelatina di pesce). Fitoestrogeno, aiutando da vampate di calore, palpitazioni. Prendi per l'insonnia, come un sedativo.

Remens, menopausa (rimedi omeopatici), contengono estratti di fitoestrogeni vegetali, veleno di serpente e miele d'api.

La scelta di un sedativo efficace per la menopausa

Durante il periodo della menopausa, si verificano cambiamenti ormonali nel corpo. La diminuzione della concentrazione di estrogeni, esacerbazione delle malattie del sistema endocrino porta a pronunciate fluttuazioni emotive, diminuzione dell'umore, depressione. Per ridurre il disagio, i sedativi sono ampiamente utilizzati in menopausa.

Cause e sintomi

Il periodo della menopausa varia con ogni donna e in media dopo 45-50 anni. In questo momento c'è una grave alterazione ormonale del corpo. Questo si manifesta principalmente in una diminuzione del livello degli ormoni sessuali.

Quando la menopausa aggrava la malattia. Il sistema ormonale soffre prima, che spesso manifesta ipotiroidismo. Tutto ciò ha un grave impatto sullo stato psicologico delle donne.

La menopausa influisce sulla salute sia somatica sia neuropsichiatrica. Il climax stesso è uno stress per il corpo e riduce anche la resistenza del corpo allo stress.

Cambiando la natura e lo stato emotivo delle donne. Lei percepisce più acutamente vari problemi, diventa più irrequieta, più irritabile, più permalosa.

Questa condizione è una conseguenza di gravi cambiamenti nel corpo di una donna e portare un significativo disagio. Inoltre, i sintomi dei disturbi del sistema nervoso durante la menopausa sono:

  • una sensazione di letargia generale, debolezza;
  • stanchezza;
  • raucedine;
  • vampate di calore;
  • disturbi del sonno;
  • leggere vibrazioni emotive;
  • sbalzi d'umore, stati depressivi;
  • fluttuazioni della pressione sanguigna;
  • trascuratezza dell'aspetto o eccessiva attenzione ad esso;
  • sensazione di acufene;
  • distrazione, disturbi della memoria;
  • diminuzione della libido;
  • impulso lento.

La gravità di ogni donna è individuale. In caso di lieve sviluppo, alcune donne percepiscono questa condizione come un corso naturale della menopausa. In caso di sintomi pronunciati, hanno un significativo disagio e interferiscono significativamente con uno stile di vita a tutti gli effetti.

Diagnosi e trattamento

Per trovare il giusto trattamento, è necessario un esame obbligatorio da parte di un medico. La diagnosi aiuterà a identificare la causa principale delle violazioni dello stato emotivo. In alcuni casi, sono causati direttamente dalla menopausa, in altri casi le malattie aggiuntive (ipotiroidismo) svolgono un ruolo importante.

Una donna dovrebbe essere esaminata da un ginecologo e un endocrinologo. Spesso, anche l'aiuto di uno psicoterapeuta è necessario. È inaccettabile usare i propri sedativi durante la menopausa. Una terapia inappropriata può causare danni significativi e solo peggiorare la condizione.

Nella complessa terapia delle varie manifestazioni della menopausa, la normalizzazione dello stato psicoemotivo gioca un ruolo importante. Per questo scopo, i sedativi sono usati per la menopausa nelle donne.

La nomina di tali farmaci normalizza il sonno, ripristina l'equilibrio dello stato emotivo, ha un effetto sedativo sul sistema nervoso. I sedativi aiutano a liberarsi della depressione, normalizzano la pressione sanguigna.

Tra i farmaci usati ci sono farmaci lenitivi di vari gruppi:

  • Atarax;
  • Helarium Hypericum;
  • Belloidum;
  • Tintura ed estratto di valeriana;
  • Tintura di Motherwort;
  • persen;
  • Nuovo Pass.

Tra questi farmaci, molti sono costituiti da ingredienti vegetali, così sicuri, ben tollerati, hanno un numero limitato di controindicazioni. È facile trovarli in ogni farmacia e non è necessaria una prescrizione per acquistarli.

Nel caso in cui i sedativi semplici siano inefficaci, il medico ricorre all'uso di antidepressivi e tranquillanti. In pratica, vengono usati Atarax, Grandaxine, Lerivon, Paroxetina.

Atarax

Questo è un farmaco del gruppo di tranquillanti, che è usato per alleviare l'ansia in varie condizioni. Il farmaco è disponibile in compresse.

Durante la menopausa, vengono utilizzati i seguenti effetti sedativi:

  • riduzione di ansia, ansia;
  • l'irritabilità è eliminata;
  • fermando la sensazione di tensione interna.

Controindicazioni all'appuntamento sono l'intolleranza individuale, la porfiria, il periodo di gravidanza e l'allattamento al seno.

Gli effetti collaterali sono di solito lievi o passano rapidamente dopo alcuni giorni dall'avvio del farmaco.

Possono verificarsi problemi di secchezza delle fauci, costipazione e minzione. All'inizio del trattamento, alcuni pazienti riportano sonnolenza e debolezza generale, che scompaiono con il tempo o dopo l'aggiustamento della dose.

Possibile mal di testa, vertigini, riduzione della pressione, allergie. Quando si utilizza il farmaco, il paziente deve essere avvertito di una reazione più lenta, che è importante quando si guida una macchina.

valeriana

Nelle prime fasi della menopausa, con sintomi inespressi, la tintura e l'estratto di valeriana sono perfetti per la maggior parte delle donne. Questi sono preparati di erbe sicuri.

La valeriana ha tali qualità:

  • riduce la sensazione di ansia;
  • lieve sedazione;
  • normalizza gradualmente la pressione;
  • normalizza il ritmo cardiaco disturbato dall'ansia;
  • migliora il sonno notturno.

Per ottenere l'effetto desiderato, le dosi possono variare ampiamente secondo le istruzioni. Il farmaco può essere combinato con altri sedativi.

Helarium Hypericum

Questa è una preparazione a base di erbe basata sull'estratto di Iperico. Ha effetti anti-ansia e anti-depressivi.

Lo strumento è prescritto a pazienti con disturbi depressivi, con una persistente sensazione di tensione nervosa. Il farmaco aiuta a superare tali disturbi emotivi come l'apatia, la sensazione di depressione, ansia, ansia e irritabilità.

Gli effetti collaterali sono rari, tra questi:

  • ipersensibilità alla luce;
  • nausea;
  • diarrea;
  • bocca secca
  • stanchezza;
  • reazioni allergiche.

Il farmaco è controindicato nella sua intolleranza, con cautela si applica con l'ipertensione. Nel periodo di somministrazione dell'estratto di Hypericum, evitare l'esposizione alla luce solare. Lo strumento non può essere utilizzato contemporaneamente all'assunzione di antidepressivi.

Belloidum

Belloid è una combinazione di tre componenti. Il farmaco si presenta sotto forma di confetto, ha effetto antispasmodico e sedativo.

Indicazioni per l'uso del farmaco:

  • disturbi neurovascolari;
  • irritabilità;
  • insonnia;
  • disturbi nevrotici associati al ciclo mestruale e alla menopausa;
  • nevrosi con manifestazioni vegetative;
  • battito cardiaco accelerato, distonia vascolare.

Lo strumento è controindicato in caso di ipersensibilità ai suoi componenti, il glaucoma.

L'effetto collaterale più frequente è l'espansione degli alunni. Secchezza delle fauci, nausea, diarrea e talvolta sonnolenza sono possibili. Tutti questi effetti scompaiono dopo l'interruzione del farmaco.

Motherwort Tintura

Questo strumento è utilizzato per aumentare l'eccitabilità in menopausa, insonnia, ipertensione e nevrosi cardiovascolare. Il farmaco non ha un effetto ipnotico diretto, ma facilita l'addormentarsi e rende il sonno più profondo.

A causa dell'assunzione di tintura di motherwort, sono possibili affaticamento e sonnolenza. Il farmaco è generalmente ben tollerato e gli effetti collaterali sono associati al superamento della dose raccomandata nelle istruzioni.

persen

Persen è un farmaco sedativo che consiste di estratti di valeriana, menta e motherwort. L'assunzione regolare riduce irritabilità, paura e ansia. C'è una normalizzazione del ritmo cardiaco, meno preoccupato per la sudorazione, sensazione di vampate di calore.

Persen aiuta ad addormentarsi, normalizza il sonno notturno. Durante la menopausa, il farmaco viene utilizzato nei corsi per ottenere l'effetto desiderato. La combinazione di Persen con altri farmaci è consentita. Ben tollerato con quasi nessun effetto collaterale.

Nuovo Passo

Farmaco sedativo a base di erbe, che è perfetto nel periodo della menopausa grazie alla buona tollerabilità e ad un minimo di effetti collaterali. L'unica controindicazione alla menopausa è un'allergia al farmaco.

Novo-Passit normalizza il sonno, rimuove il dolore nevralgico, allevia la paura e l'ansia, livella il ritmo del cuore.

L'azione del farmaco si basa sul contenuto di sostanze vegetali simili agli ormoni sessuali femminili. Pertanto, è possibile non solo uniformare l'umore, ma anche migliorare l'equilibrio ormonale.

conclusione

L'inizio della menopausa causa spesso fluttuazioni emotive, cambiamenti di umore, disturbi del sonno. Consultazione tempestiva con un medico e trattamento prescritto vi permetterà di tornare a uno stile di vita normale.

Antidepressivi per la menopausa: naturali e sintetici

Ogni donna fin dalla tenera età sa che all'età di 45 anni, nel suo corpo si verificheranno cambiamenti irreversibili dovuti alla fine della funzione riproduttiva e all'insorgere della menopausa. Spesso tali cambiamenti si manifestano con sintomi spiacevoli che causano disagio a una donna. Prima di tutto, lo stato psico-emotivo è squilibrato, che colpisce depressione, nevrosi, acuti sbalzi d'umore, apatia, irritabilità, insonnia e altri disturbi.

A questo punto, il corpo ha un disperato bisogno di sostegno dall'esterno, e spesso donne e esperti donne, cercando di risolvere il problema, si rivolgono alla terapia ormonale sostitutiva, all'uso di droghe di origine naturale, omeopatia, integratori alimentari, antidepressivi. Questi ultimi sono ampiamente diffusi a causa della loro messa a fuoco precisa ed efficacia. Come agiscono e cosa significa il meglio del loro gruppo - questo articolo aiuterà a capire.

Caratteristiche e indicazioni per l'uso di antidepressivi durante la menopausa

Nelle donne in menopausa, una donna spesso sperimenta cambiamenti non solo nell'aspetto, ma anche nel comportamento. Diventa irritabile, sensibile inizia alle inezie, il suo umore cambia drammaticamente, i pensieri tristi sulla prossima vecchiaia e le sensazioni dolorose della menopausa in arrivo iniziano a prevalere. Si sentono palpitazioni cardiache, salti di pressione sanguigna, mancanza di respiro, asfissia, perdita di capacità lavorativa o il desiderio di fare qualcosa è completamente perso.

Molti danno la colpa all'età, sebbene il problema risieda in un disturbo ormonale, cioè in una carenza di estrogeni, ormoni femminili. È questa la ragione che disabilita lo stato psico-emotivo di una donna, che causa frequenti nevrosi climateriche.

L'esaurimento del sistema nervoso provoca disturbi vegetativi, che portano a vampate di calore, iperidrosi, spasmi, crampi, dolore e un numero di altri disturbi. Gli esperti osservano che nel 38% dei casi i sintomi della menopausa si verificano su base psicosomatica.

In questo momento gli antidepressivi vengono in soccorso al culmine. Si tratta di farmaci di origine naturale e sintetica, che hanno un effetto psicotropico sul sistema nervoso, aiutando a liberarsi dei sintomi sopra elencati. A differenza della sostituzione ormonale, le loro controindicazioni sono ridotte al minimo e hanno un effetto più delicato sul corpo.

Il meccanismo d'azione dei sedativi in ​​menopausa

Come già accennato, la menopausa è caratterizzata da una diminuzione della produzione di ormoni femminili, in particolare - estrogeni, che partecipano al lavoro di un enorme numero di processi vitali, ad esempio, nella scomposizione delle monoamine (serotonina, norepinefrina, dopamina). Lenire significa bloccare questo decadimento, in modo che non ci siano interruzioni nel sistema nervoso, e la donna non è soggetta a nevrosi, stress e depressione.

Tali violazioni possono verificarsi a causa di fallimenti nel sistema endocrino e nei suoi organi. Anche gli antidepressivi di azione complessa aiutano a risolvere questo problema. Inoltre, molti farmaci sedativi hanno effetti analgesici e restitutivi.

Scopri anche maggiori informazioni su come alleviare i sintomi della menopausa nelle donne.

Vantaggi e alcuni svantaggi degli antidepressivi

I lenitivi durante la menopausa, ovviamente, sono molto popolari per la loro efficacia e una serie di vantaggi:

  • Hanno un effetto rapido, arrestando un numero di sintomi. ie quando usati, questi farmaci non bloccano nessuna manifestazione. Agendo sui recettori nervosi stessi, aiutano a sbarazzarsi immediatamente di tutte le conseguenze dei disturbi dello stato psico-emotivo, eliminando nevrosi, irritabilità, insonnia.
  • Inoltre, i processi di termoregolazione si normalizzano, il che aiuta a evitare vampate di calore, brividi e sudorazione eccessiva. Hanno non solo l'effetto sedativo, ma antispasmodico e analgesico.
  • Molti di questi strumenti hanno un focus globale, fornendo non solo un effetto calmante, ma anche fortificazioni e malattie cardiovascolari profilattiche.

Tali preparati sono presentati in varie forme per la comodità di ogni consumatore: si tratta di compresse, confetti, gocce, sciroppi, tinture.

Le controindicazioni alla maggior parte di questi farmaci sono ridotte al minimo.

carenze

Tra i difetti, si può notare che, secondo alcune rappresentanti femminili, i farmaci sedativi creano dipendenza e, dopo la cessazione del loro apporto, i sintomi appaiono in piena forza. Va anche notato che una parte degli antidepressivi naturali, ad esempio le tinture, hanno una base alcolica, che non è per i gusti di tutti e ha controindicazioni.

Antidepressivi naturali

valeriana

Forse non c'è una sola persona che non abbia sentito o sperimentato il benefico effetto sedativo della valeriana. L'estratto di questa pianta con grande successo e prevalenza è usato dalle donne nel periodo della menopausa, specialmente nelle sue fasi iniziali, quando i sintomi non hanno guadagnato grandi svolte. La valeriana è usata come estratto nella composizione delle cariche, rimedi omeopatici, integratori alimentari e sotto forma di compresse, gocce, tinture. Aiuta a stabilizzare la pressione sanguigna, eliminare l'ansia, superare l'insonnia durante la menopausa, nonché a ridurre il dolore e i crampi. È necessario usare secondo il dosaggio, siccome il superamento della norma può condurre a sonnolenza, perdita di coordinazione, debolezza.

motherwort

Un'altra pianta che ha un effetto sedativo efficace. Non ha controindicazioni, si adatta a quasi tutti. Normalizza il sonno, previene i crampi, sopprime l'irritabilità e l'eccitabilità, normalizza il ritmo cardiaco. Anche incluso nella composizione di molti farmaci, tasse o presentato in forma concentrata in una pillola o una forma di goccia.

maggiorana

Aiuta a far fronte alla nevrosi e ad altri disturbi nervosi, aiuta ad eliminare le vampate di calore. È più comune nei preparati a base di erbe, sulla base del quale usano infusi e tè per la menopausa.

salvia

Efficace come tutte le stesse infusioni e tisane, così come sotto forma di oli per aromaterapia, la cui efficacia è nota in molte recensioni. Seguendo il link, impara come prendere la salvia con menopausa e vampate di calore.

Farmaci sedativi

A proposito di quali medicine da un numero di antidepressivi è meglio bere, - il vostro specialista vi dirà, dopo aver condotto una diagnosi, e allo stesso tempo tenendo conto delle caratteristiche del vostro corpo.

I comuni farmaci sedativi per la menopausa sono:

  • Grandaxinum. Durante il periodo climaterico, spesso si osservano donne con disturbi astenici. Questi e altri sintomi nevrotici sono eliminati con successo da Grandaxin. Il suo principale ingrediente attivo è il tofizopam, che ha effetti di regolazione vegetativa e sedativa. Questo farmaco non crea dipendenza. Ha un piccolo numero di controindicazioni e anche un minor numero di effetti collaterali.
  • Novo Passit. Tratta tranquillanti medicinali, è presentato sotto forma di miscela e compresse. I principali componenti attivi hanno un effetto simile all'estrogeno, che aiuta non solo ad affrontare i disturbi psico-emotivi, ma anche a migliorare l'equilibrio ormonale in meglio. Stabilizza il sonno, la pressione sanguigna, la termoregolazione, previene ed elimina il dolore e gli spasmi neurologici, irritabilità, ansia.
  • Persen. Antidepressivo naturale a base di estratti di valeriana, menta e motherwort. Ha un effetto sedativo, aiuta ad affrontare nevrosi, disturbi del sonno, irritabilità, vampate di calore.
  • Lerivon. Ha un effetto ansiolitico, elimina le nevrosi, uno stato depressivo, aumenta la concentrazione e le prestazioni durante la menopausa.
  • Koaksil. Stimola l'assorbimento della serotonina, ha un effetto analgesico. Aiuta a far fronte a disturbi del sistema nervoso e funzioni autonome.
  • Klimaktoplan. Questo strumento aiuta ad arrestare letteralmente tutti i tipi di disturbi psico-emotivi. Si raccomanda di utilizzare già alle prime manifestazioni della menopausa, che ulteriormente aiuterà a evitare i sintomi neurologici. L'effetto è evidente dopo una settimana di utilizzo. Non crea dipendenza.

Questi e altri farmaci sono efficaci e più benigni per il corpo femminile. Fondamentalmente, hanno non solo un effetto sedativo, ma sono in grado di alleviare il dolore, gli spasmi e persino di avere un effetto generale di rafforzamento.

Opinioni sugli antidepressivi durante gli specialisti e i pazienti della menopausa

Con la menopausa, tutti i mezzi sono buoni. Alcune persone scelgono la terapia ormonale sostitutiva, altre usano solo rimedi naturali. Qualcuno vuole ottenere un effetto generale e cardinale, e qualcuno vuole un effetto sedativo, senza provare altri sintomi.

Gli specialisti prescrivono con successo gli antidepressivi come arma principale nella lotta contro i disturbi dell'equilibrio psico-emotivo e in combinazione con i farmaci ormonali e altri farmaci anti-timo- reni.

Il successo di questi farmaci è dovuto al fatto che eliminano diversi sintomi contemporaneamente, come sbalzi d'umore, irritabilità, affaticamento, depressione, nevrosi, disturbi del sonno, palpitazioni cardiache, apatia, attacchi di panico, nonché vampate di calore e sbalzi di pressione sanguigna, dolori muscolari e crampi.

Le controindicazioni di tali tranquillanti sono ridotte al minimo, ma prima di utilizzarle è comunque necessario consultare uno specialista per escludere certe malattie e per essere sicuri che tutti i fenomeni presenti al momento siano echi della menopausa e non un certo disturbo.

Praticamente ogni donna che ha bevuto sedativi durante la menopausa, ha notato i loro effetti benefici nella lotta per uno stato equilibrato durante la menopausa e l'effetto fortificante. Solo il 28% delle donne afferma che questi farmaci creano dipendenza e, dopo aver interrotto il loro uso, ricompaiono i sintomi.

Se decidi di usare tranquillanti durante la menopausa, consulta prima il medico, incluso un endocrinologo, escludi le controindicazioni minori e prova la loro efficacia nel combattere per uno stato calmo ed equilibrato. Sii sano e calmo con gli antidepressivi durante la menopausa!

Ricezione di sedativi in ​​menopausa

Climax è, prima di tutto, un cambiamento nel background ormonale, a causa del quale soffre ogni organo funzionale di una persona, incluso il sistema nervoso. Per evitare stress, depressione e umore variabile, si raccomanda di bere sedativi durante la menopausa. Quale di loro scegliere - è necessario consultare un medico, in quanto alcuni di essi sono controindicati nelle donne di età.

Perché i sedativi sono necessari durante la menopausa?

Quando si verifica la menopausa, il corpo femminile di solito non è pronto per tali cambiamenti. La ristrutturazione del corpo può essere sia positiva che negativa. Durante la menopausa, la maggior parte delle volte ci sono cambiamenti negativi che possono portare a cattive condizioni di salute.

In menopausa, il sistema nervoso diventa meno resistente allo stress. Per molte donne, uno specialista diagnostica la nevrosi, che durante la menopausa può avere diverse fasi del corso. A seconda del suo sviluppo, ci sono diversi metodi di trattamento.

Le caratteristiche della nevrosi includono tali caratteristiche:

  • palpitazioni cardiache;
  • stanchezza;
  • esplosioni emotive;
  • abbassare la pressione sanguigna;
  • insonnia;
  • sbalzi d'umore;
  • cura dell'aspetto eccessivo o indifferenza;
  • irritabilità;
  • tinnito;
  • sentirsi a corto di fiato.

Al fine di prevenire l'insorgenza di questi sintomi, è necessario assumere sedativi durante la menopausa. Il dosaggio e il nome del farmaco dipendono dalla gravità di questi sintomi.

Dovrebbe essere chiaro che i segni di nervosismo non sono il principio del comportamento di una donna, ma un grave disturbo del sistema nervoso.

Come ridurre gli attacchi di nevrosi?

Gli ormoni sono molto buoni con attacchi di nevrosi. Ma prima di usarli è necessario consultare un medico, perché non tutti sono mostrati durante la menopausa, e alcuni farmaci possono danneggiare una donna.

Prima di tutto, per ridurre la nevrosi, è necessario rivedere la routine quotidiana e la nutrizione, è necessario prendere tempo per prendersi cura di se stessi, riposo e tempo libero attivo. La corretta alimentazione è anche importante. In combinazione con queste misure, è necessario assumere sedativi.

valeriana

Uno dei sedativi comuni è la valeriana. La radice di questa pianta viene utilizzata per sbarazzarsi di molti dei sintomi della menopausa a casa. Puoi usarlo in gocce, compresse e parte delle tariffe dei farmaci. Questo rimedio durante la menopausa è indicato nei seguenti casi:

  • battito cardiaco instabile;
  • aumento dell'ansia;
  • aumento della pressione;
  • problemi con una notte di sonno.

Il farmaco è autorizzato a bere brevi corsi. Per una volta ha permesso di prendere 2 compresse tre volte al giorno. Il giorno in cui non dovresti bere più di 6 compresse, potrebbe apparire eccitabilità. Se dopo un trattamento con valeriana si avverte un miglioramento evidente, non superare il dosaggio indicato, poiché potrebbe apparire sonnolenza e si svilupperà una dipendenza dal farmaco.

Questo strumento può essere definito uno dei migliori, in quanto è sicuro per l'uomo, non tossico e si abbina bene con altri farmaci.

Novo Passit

Questo farmaco è noto a molte persone che hanno avuto disturbi nervosi. Contiene solo ingredienti a base di erbe, quindi l'unica controindicazione è una reazione allergica. Grazie al trattamento regolare, puoi migliorare il tuo umore, regolare i tuoi ormoni ed evitare picchi psico-emotivi. Farmaco disponibile sotto forma di compresse e soluzione.

Grazie alla sua tecnica, è possibile superare questi sintomi:

  • mancanza di respiro;
  • disturbi neurologici;
  • la paura;
  • dolore neurologico;
  • disturbo del ritmo cardiaco;
  • insonnia.

Per superare questi segni della menopausa, basta bere un cucchiaino di droga o prendere una pillola. Per rendere più piacevole bere il medicinale, si consiglia di prenderlo come soluzione, aggiungendolo al tè, all'acqua o al succo.

motherwort

Un buon analogo di valeriana può essere chiamato motherwort. Molte donne preferiscono questo strumento, poiché la sua efficacia è maggiore. Oltre ai sintomi che la valeriana impedisce, l'usura può superare quanto segue:

  • alleviare i crampi;
  • prevenire le maree;
  • rimuovere l'eccitabilità.

Si raccomanda di assumere una compressa tre volte al giorno durante i pasti, bevendo molta acqua. La tintura di alcol dovrebbe anche essere bevuta mentre si mangia.

Grandaxinum

Questo farmaco è indicato per le donne con forte stress emotivo. La sua efficacia è molto alta, poiché il rimedio combatte i disturbi nervosi di qualsiasi tipo. Il suo uso aiuta a prevenire questi sintomi:

  • sudorazione eccessiva;
  • paura eccessiva;
  • disturbo del ritmo cardiaco;
  • problemi gastrointestinali;
  • vertigini;
  • cattivo umore

A differenza delle sue controparti, Grandaxin è famoso per la sua utilità e non ha praticamente controindicazioni. E ciò che è importante: le pillole non creano dipendenza negli esseri umani. I medici lo prescrivono per attacchi di panico, paura, nervosismo, depressione, stress e palpitazioni cardiache. Uno dei vantaggi di questo farmaco è che ha un effetto positivo sul tratto gastrointestinale.

Klimaktoplan

Questo farmaco combatte anche con qualsiasi interruzione del sistema nervoso. Il trattamento con questo farmaco si consiglia di utilizzare come profilassi per diversi anni prima dell'inizio della menopausa. Grazie a una preoccupazione così precoce per il tuo corpo, i sintomi spiacevoli possono essere ridotti in futuro.

È prodotto nella forma di targhe, la dose quotidiana massima - 6 pezzi. Per ottenere un effetto maggiore dal farmaco, si consiglia di sciogliere sotto la lingua. Un altro vantaggio è che non crea dipendenza.

novocaina

Una medicina come Novocaina è nota a tutte le persone che sono abituate a usarlo per alleviare il dolore. Tuttavia, viene anche mostrato durante la menopausa per problemi ginecologici. La sua azione principale può essere chiamata il fatto che dilata i vasi sanguigni, e quindi lotta con tali sintomi della menopausa:

  • mal di testa;
  • pianto;
  • vampate di calore;
  • dolori degli organi interni.

Se si usa Novocaine come sedativo durante la menopausa, è necessario seguire le regole di ammissione: per questo, Novocain 2% deve essere miscelato con glucosio al 5%. Per ogni volta che viene introdotto il farmaco, è necessario prepararlo fresco. È consentito iniettare 3-4 ml del prodotto finito una volta ogni 48 ore al giorno. L'intero corso è di 12 iniezioni, con ogni successivo dovrebbe aumentare di volume di 1 ml. Al termine del trattamento, il sonno della donna migliora, il mal di testa scompare e la memoria viene ripristinata.

persen

Uno dei moderni farmaci sedativi è Persen, che comprende menta, motherwort e valeriana. Il medico prescrive loro un trattamento per lo stress grave, la nevrosi, l'irritabilità e l'insonnia. È ben combinato con altri farmaci e si presenta sotto forma di capsule e pillole.

Non superare il dosaggio indicato dal medico, in quanto ciò potrebbe causare sonnolenza e debolezza. Questo farmaco è buono perché non ha effetti collaterali e dipendenza.

Come superare la depressione?

Molte persone sanno che la depressione è una malattia associata a disturbi neurologici. Non lasciare che tutto faccia il suo corso, poiché questa malattia può minacciare la vita umana, sviluppando conseguenze spiacevoli. Per superare lo stato depressivo, è necessario assumere tali farmaci:

Tutti questi farmaci contribuiscono alla produzione dell'ormone serotonina. Il dosaggio dipende dallo stato di salute e dal farmaco selezionato per il trattamento. Tuttavia, non può superare i 40 mg.

La medicina selezionata deve essere assunta ogni mattina durante la colazione. La durata del trattamento con questi agenti è determinata dal medico. Quasi tutti vanno bene con altre medicine.

Alcuni farmaci, ad esempio, Koaksil lottano con altri problemi in menopausa: con sonnolenza e ansia. Si consiglia di bere 1 compressa da 12,5 mg al giorno, prima di colazione.

Velafax ha un metodo di ricezione leggermente diverso. La quantità massima del farmaco al giorno è di 225 mg. Le compresse non possono essere schiacciate, vengono inghiottite intere mentre si mangia.

Puoi anche usare Lerivon, che allevia la paura, la tensione, l'ansia e l'ansia, per combattere la depressione. Si consiglia di assumere durante la menopausa con disturbi nervosi nelle donne. Ricorda: l'effetto della sua ricezione avviene solo dopo alcune settimane di trattamento. Possono essere trattati per un lungo periodo di tempo, perché lo strumento non crea dipendenza. Solo quando combinato con l'alcol sono possibili effetti collaterali.

Durante il trattamento con tali farmaci, è importante osservare il corso del trattamento. È impossibile effettuare una guarigione spontanea, poiché ciò potrebbe influire negativamente sulla salute di una donna. Se questo è fatto, i sintomi che volevi eliminare potrebbero aumentare.

Le droghe più forti

A volte i sintomi della menopausa sono così pronunciati che tutti questi farmaci non hanno l'effetto desiderato. In questo caso, è necessario selezionare farmaci più seri. I buoni antidepressivi possono essere chiamati Proksetin, Efevelon. Per un effetto maggiore, si consiglia di prenderli con i farmaci sopra. Il medico prescrive forti rimedi solo per i seguenti problemi:

  • il pensiero del suicidio;
  • senso di colpa;
  • paura del panico;
  • apatia.

Tutti questi farmaci vengono utilizzati solo dopo aver consultato un medico e la loro efficacia dipende dalla corretta selezione a seconda dei sintomi.

Regole di ammissione

Affinché l'efficacia dell'assunzione di sedativi sia la più alta possibile, devono essere seguite le seguenti raccomandazioni:

  • prendere qualsiasi droga, anche la più innocua, solo dopo aver consultato un medico;
  • assumere farmaci su un programma allo stesso tempo per prevenire spiacevoli sintomi;
  • fare procedure di rilassamento: fare bagni di conifere, eseguire massaggi, praticare la meditazione;
  • Non smettere di prendere il farmaco, anche se l'efficacia non è venuta. Puoi controllare l'efficacia del farmaco solo dopo una settimana di somministrazione;
  • mangiare bene

Costo della droga

Acquista i farmaci sopra indicati per il trattamento della nevrosi in qualsiasi farmacia o farmacia online. Il loro costo può essere eccellente, a seconda del luogo di acquisto e del nome del prodotto. La politica dei prezzi dei sedativi varia da 30 rubli a 1000. Quindi, le compresse valeriane sono nel range di 30-70 rubli, a seconda della quantità, e Velaksin, 800-1000 rubli.

Vale la pena ricordare che le droghe costose hanno molti analoghi. E se il medico le ha prescritto un rimedio che non può permettersi, il farmacista in farmacia deve trovare un rimedio per il trattamento ad un prezzo favorevole.

Video interessante e informativo sull'argomento:

Sedativi per la menopausa: se prenderli

Neurosi come manifestazione della sindrome della menopausa

Nel periodo della menopausa, spesso si verifica nevrosi di varia gravità, che appaiono sullo sfondo del cambiamento dell'equilibrio ormonale, della mancanza di estrogeni.

Climax - una tappa nella vita di ogni donna, che è impossibile da evitare. Significa cambiamenti ormonali nel corpo, riducendo la produzione del progesterone e degli estrogeni. Di conseguenza, la funzione riproduttiva è persa - la donna non ha più l'opportunità di rimanere incinta.

Lo squilibrio degli ormoni porta a un gran numero di diversi disturbi, tra i quali il psico-emotivo occupa uno dei posti chiave. Possono essere divisi in due tipi in base alla gravità del corso: nevrosi e depressione. È importante capire che non sono la norma o il "personaggio viziato". La mancanza di trattamento può portare a gravi conseguenze, quindi è necessario assumere sedativi durante la menopausa.

Motivi per l'assunzione di sedativi in ​​menopausa nelle donne

Dopo 45 anni, si verifica un gran numero di cambiamenti nella vita di una donna. Uno dei principali - la cessazione graduale delle mestruazioni. Inconsapevolmente, alcuni credono che la vecchiaia sia arrivata. È anche difficile percepire il tuo nuovo stato. Questi problemi psicologici portano a disturbi nel lavoro del sistema nervoso centrale.

Le cause fisiologiche della nevrosi includono disturbi del sonno, affaticamento e deterioramento della salute. Il fatto è che l'estrogeno non solo regola il ciclo mestruale, è responsabile del funzionamento degli organi sessuali, fornisce alla donna un'immunità normale, protezione da varie malattie. L'ipoestrogenismo porta ad un forte aumento del numero di malattie cardiovascolari, deviazioni nel sistema osseo, aumento di peso, deterioramento della pelle e dei capelli. Rallenta anche l'assorbimento di importanti oligoelementi, minerali, vitamine.

Agenti lenitivi per la menopausa: indicazioni per l'uso

Dovresti monitorare il tuo stato emotivo. La mancanza di trattamento può portare a gravi disturbi mentali.

Molte donne non sono pronte per l'arrivo di una condizione fisiologica come la menopausa. La ragione per visitare il medico è la presenza dei seguenti sintomi:

  • Palpitazioni cardiache Si chiamano aritmie o tachicardie. Durante un attacco, la donna prova ansia, attacchi di panico.
  • Fatica. La sensazione di mancanza di forza può apparire al mattino. Le manca la forza per qualsiasi cosa, smette di avere il tempo di fare le solite cose: lavorare, prendersi cura di sé e della casa, il suo benessere si deteriora.
  • Stato emotivo instabile, sbalzi d'umore. L'ascesa emotiva cede rapidamente alla recessione, appare un pianto eccessivo. Sconvolto o ridere può qualsiasi dettaglio minore.
  • Ipotensione. Se una donna ha avuto una pressione sanguigna normale prima della menopausa, e con il suo arrivo è diventato basso, allora questa è la prova dei processi patologici che si stanno verificando.
  • Insonnia. Spesso si verifica sullo sfondo di allarmi irragionevoli, così come le maree notturne. Una donna non sente un attacco diretto di calore, ma si sveglia dai brividi e dalla sudorazione eccessiva.
  • Eccessiva preoccupazione per il loro aspetto o completa indifferenza per lei. Nel primo caso, una donna cerca di sembrare giovane, fa un trucco brillante, indossa vestiti per la gioventù o frequenta varie procedure, e svolge un sacco di sport ed esaurientemente. Nel secondo, si trascura completamente, considerando che l'inevitabile vecchiaia è arrivata. Può diventare sciatto, smettere di applicare il trucco, andare per ampi vestiti neri, grigi.
  • Acufene. Questo sintomo può indicare sia un aumento della pressione che l'insorgenza di uno stato di panico. Questa è la reazione del corpo a qualsiasi situazione stressante.
  • Sentirsi a corto di aria. È anche un sintomo caratteristico dello stress.

Quali sedativi prescritti per la menopausa?

Per calmare i nervi, è necessario liberarsi della causa principale, la fonte del problema. Tutti i farmaci possono essere suddivisi in 3 gruppi:

  • Terapia ormonale sostitutiva Queste sono pillole che contengono estrogeni e progesteroni derivati ​​sinteticamente. Aiutano a ripristinare l'equilibrio ormonale, grazie al quale viene ripristinato lo stato psico-emotivo.
  • Agenti lenitivi Molti di loro hanno una composizione vegetale. Ma la loro azione è temporanea, è associata al sollievo di un attacco e non a un trattamento completo.
  • Antidepressivi. Questi sono farmaci potenti che vengono prescritti per gravi anomalie e condizioni gravi. Questi includono pensieri di suicidio, costante senso di colpa, apatia, attacchi di panico.

L'appuntamento dovrebbe essere effettuato solo da un medico. Determinerà il dosaggio e la durata della terapia. Prenota un appuntamento con qualsiasi dottore o ottieni una consulenza gratuita qui http: //45plyus.rf/registration/.

Metodi di controllo preventivo

Vale anche la pena rivedere il tuo stile di vita, che migliorerà il risultato dell'assunzione dei farmaci prescritti. Questi includono la riduzione dell'uso di cibo "nocivo" (salato, grasso, affumicato, dolce), indossando abiti comodi per ridurre gli attacchi di vampate di calore, esercizio moderato. Soprattutto aiutare lo yoga.

Preparati a base di erbe, tinture sedative e altri mezzi di medicina tradizionale dovrebbero essere assunti solo su prescrizione medica. È inaccettabile impegnarsi nell'auto-trattamento, così come non affrontare il problema in generale.

Come assumere sedativi durante la menopausa

Per calmare i nervi durante la menopausa, è necessario assumere farmaci per la terapia ormonale sostitutiva. Elimineranno il problema dello squilibrio, dell'equilibrio dei rendimenti e della calma.

Per ottenere l'effetto desiderato dell'assunzione di sedativi, è necessario utilizzare i seguenti consigli:

  • È inaccettabile prendere una decisione sull'ammissione di una droga. Ognuno di loro, anche il più innocuo, dovrebbe essere prescritto da un medico dopo l'esame e la consultazione.
  • È consigliabile fare un programma di farmaci, berlo allo stesso tempo.
  • Terapia integrativa con trattamenti rilassanti: sauna, massaggi, aromaterapia.
  • Non smettere di prendere i farmaci prima del tempo. Molti farmaci hanno un effetto cumulativo. La loro efficacia è evidente dopo un certo tempo. Pertanto, non puoi smettere di bere pillole, in quanto non hanno alcun effetto.
  • Corretta alimentazione Migliora l'efficacia dei farmaci assunti.

Consenti a te stesso di essere una buona madre, moglie, salvare la tua salute e le normali relazioni con familiari, amici, dipendenti.

Antidepressivi per la menopausa

Un fenomeno fisiologico naturale risulta spesso scomodo per una donna. I cambiamenti ormonali possono influenzare la condizione fisica e mentale. Il corpo ha bisogno di tempo per adattarsi, ma cosa contribuirà a far fronte alle oscillazioni dell'umore e alla vulnerabilità durante la menopausa? La risposta della medicina è antidepressivi.

Gli antidepressivi sono efficaci durante la menopausa?

Il periodo difficile, quando si verifica una ristrutturazione ormonale intensiva del corpo, sarà più facile per una donna superare questo tipo di medicina. I benefici degli antidepressivi durante la menopausa prevalgono sugli effetti collaterali, anche di più - alcune sfumature si trasformano in benefici per il corpo, ad esempio, la normalizzazione dello stato delle navi. La terapia efficace in molti casi causa solo una preoccupazione: il rischio di dipendenza e tali manifestazioni fisiche come nausea o aumento di peso, ma con la giusta scelta del farmaco, questi effetti collaterali possono essere evitati.

È utile trattare la lieve nevrosi o depressione della menopausa con antidepressivi:

  • ridurre la frequenza delle maree;
  • normalizzazione del sonno;
  • stabilizzazione dell'appetito;
  • migliorare il benessere generale;
  • aumentare la libido.

Trattamento della menopausa con antidepressivi

Se sospetti depressione durante la menopausa, dovrai iniziare con un esame completo. L'elenco degli specialisti che una donna potrebbe dover sottoporre comprende un terapeuta, un endocrinologo, un cardiologo, un neuropatologo. In caso di ristrutturazione ormonale, è importante non perdere i sintomi simili con altre gravi malattie o escludere altre malattie. Il secondo punto importante è identificare i meccanismi che scatenano la depressione, ad esempio i disturbi endocrini. Dopo una visita medica, il prossimo passo sarà quello di chiedere il parere di uno psicoterapeuta.

L'approccio tradizionale al trattamento della depressione in menopausa comporta una combinazione di trattamento farmacologico con metodi di psicoterapia. In modo schiacciante, la terapia farmacologica è efficace e neurolettici, sedativi e farmaci non ormonali sono progettati per ristabilire l'equilibrio. Il trattamento di alta qualità dipende dalla diagnosi corretta, dalla scelta dei farmaci, da un dosaggio ottimale e chiaro. Quest'ultimo viene raggiunto più velocemente con la collaborazione di uno psicoterapeuta con un endocrinologo.

Farmaci per nevrosi e depressione della menopausa

Per lungo tempo, durante questo periodo difficile per il corpo femminile, i medici hanno usato la terapia ormonale. Il rischio di una serie di effetti collaterali, insieme con l'incapacità di migliorare lo stato emotivo di una donna con nevrosi e depressione, ha portato alla prescrizione di altri farmaci. Gli antidepressivi per le donne sono indispensabili quando la menopausa è accompagnata da apatia, ansia, depressione e, a livello fisico, dall'appetito e dal sonno. I farmaci psicotropi sono farmaci gravi, quindi solo il medico dovrebbe selezionare il tipo, il dosaggio e la durata della somministrazione!

Farmaci psicotropi per il climax di origine vegetale

Questo tipo di farmaco antidepressivo è un'alternativa alla terapia ormonale in una fase precoce del cambiamento. Il contenuto di fitoestrogeni fornisce proprietà benefiche a base di erbe, mentre non hanno quasi nessun effetto collaterale. Se i sintomi della menopausa si fanno sentire, o c'è una transizione graduale dalla mestruazione alla menopausa, i sedativi su base vegetale saranno la scelta migliore. Tra questi ci sono principalmente integratori alimentari o rimedi omeopatici, i più popolari tra questi sono:

Inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina

Questa categoria include antidepressivi per la menopausa, che sono più spesso prescritti alle donne per ripristinare il background emotivo. Avendo un minimo di effetti collaterali, non causano dipendenza, sonnolenza o inibizione delle reazioni. Gli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI) sono ben tollerati, iniziano ad agire rapidamente e migliorano significativamente le condizioni psico-emotive e fisiche della donna. Le seguenti droghe rappresentano questo gruppo di antidepressivi:

  • fluoxetina;
  • fluvoxamina;
  • paroxetina;
  • koaksil;
  • sertralina;
  • Citalopram.

La droga Venlafaxine e i suoi analoghi

Nel trattamento della depressione durante la menopausa, farmaci prescritti, in cui il principale ingrediente attivo è la venlafaxina. Un risultato positivo è osservato in ogni secondo paziente. L'effetto collaterale di questi sedativi, l'effetto sui vasi sanguigni, ha un effetto benefico sul corpo femminile, contribuendo a ridurre l'intensità delle vampate di calore. Un'alternativa alla terapia ormonale è rappresentata dai seguenti antidepressivi per la menopausa (analoghi della Venlafaxina):

Regole per l'assunzione di antidepressivi durante la menopausa nelle donne

Affinché i sedativi possano contribuire a migliorare la loro condizione, le donne devono rispettare una serie di prescrizioni:

  1. L'auto-trattamento è inaccettabile, dovresti prendere qualsiasi farmaco solo dopo aver consultato un medico!
  2. L'effetto terapeutico, un miglioramento pronunciato dello stato psico-emotivo si manifesterà in una settimana, e non immediatamente dopo l'inizio del trattamento.
  3. Regolare la dose, cambiare il farmaco, integrare o scegliere un nuovo tipo di trattamento può essere solo un medico.
  4. Per prendere il farmaco, si dovrebbe scegliere un momento specifico e seguire questo programma per ridurre il rischio di sintomi spiacevoli.
  5. Insieme alla terapia ormonale sostitutiva, si raccomanda di praticare la meditazione, fare bagni di pino, fare massaggi rilassanti, seguire una dieta.

I sedativi economici possono essere acquistati presso una farmacia online, soprattutto se il fattore del prezzo di un farmaco è significativo. Il costo dei tablet può variare in modo significativo e, quando si sceglie tra i criteri di ricerca, oltre al prezzo, è possibile specificarne altri. Questa forma di acquisto sarà anche conveniente nei casi in cui diversi farmaci possono essere prescritti per il trattamento della nevrosi o della depressione durante la menopausa. Ordinare compresse ad un prezzo conveniente, veloce e anche con la consegna sono i vantaggi di acquistare online. Per l'acquisto di molti farmaci (farmaci psicotropi, antidepressivi), è necessario avere una prescrizione.

Per Ulteriori Articoli Sul Mensile